Molte volte dimagrire il ventre può sembrare una meta irraggiungibile, soprattutto se la zona da trattare si presenta rilassata e gonfia, ma ecco gli esercizi per dimagrire la pancia.

Quali sono gli esercizi migliori per dimagrire la pancia?NON PERDIAMOCI D’ANIMO! Dimagrire la pancia può risultare facile e anche divertente, a patto che vi sia tanta forza di volontà e costanza, come del resto è possibile dimagrire mangiando.

In particolare il dimagrimento della pancia deve prevedere una sinergia tra un’alimentazione mirata a “sgonfiare” la zona addominale e l’esercizio di giornaliero mirato a tonificare la zona interessata.

Dimagrire la pancia: esercizi mirati e un’alimentazione corretta per raggiungere in fretta lo scopo prefissato.

Poche persone sanno che l’esercizio migliore per “buttare giù” i chiletti in eccesso nella zona addominale è rappresentato DALLA CORSA. Correre fa bene all’organismo nel complesso in quanto, oltre a tonificare la parte addominale, vengono coinvolte molte altre parti del corpo, come le braccia, le gambe e i glutei.

Inoltre correre rappresenta un toccasana per l’umore in quanto i cattivi pensieri se ne vanno lasciando posto ad una piacevole sensazione di stanchezza. l’ideale è rappresentato da una trentina di minuti di corsa leggera svolti all’aria aperta, ascoltando la musica preferita ed indossando abiti in materiali naturali come una bella tuta di cotone.

Ma oltre alla corsa quali sono gli esercizi migliori per dimagrire la pancia?

 

Indubbiamente gli esercizi più efficaci sono quelli che coinvolgono le pareti addominali, come i crunch oppure le dorsali, per tonificare la parte esterna del ventre.

Un semplice esercizio da svolgere per dimagrire la pancia può essere comodamente svolto a terra, meglio se all’aria aperta in armonia con gli elementi naturali:

Quali sono gli esercizi migliori per dimagrire la pancia?Da distesi a terra si devono sollevare le gambe assieme e posizionate parallelamente per una serie di dieci volte. A seguire alcuni minuti di riposo e poi l’esercizio andrà ripetuto per altre due volte consecutive.In questo modo le pareti addominali si troveranno in uno stato di benefica tensione e al contempo anche i glutei saranno rassodati.

Il secondo esercizio prevede l’uso di una palla, per arricchire di divertimento l’attività:

Da distesi si procederà infatti a svolgere le consuete e tradizionali addominali tenendo in mano una palla colorata e portandola nel lato opposto ogni volta che si sale con il busto. L’esercizio andrà ripetuto dieci volte, cinque per ogni lato, e seguito da un pausa rigenerante di alcuni minuti.

L’ultimo esercizio aiuterà le dorsali a mantenersi toniche:

In posizione distesa ci si dovrà portare a pancia in giù, cercando di alzare il busto da terra per una serie di dieci dorsali consecutive. L’esercizio andrà ripetuto per tre volte con un intermezzo di alcuni minuti di benefica pausa.

Ecco che per dimagrire la pancia esercizi di questa tipologia diventano importanti nella loro semplicità, a a patto che vengano eseguiti almeno tre volte alla settimana.

Allo scopo di dimagrire la pancia e di ottenere delle addominali perfette sarà utile abbinare una dieta mirata a tonificare la zona. Tale dieta dovrà prevedere una scelta di alimenti mirata al dimagrimento e allo sgonfiamento della zona, fornendo però al tempo stesso l’energia necessaria per affrontare la corsa e gli esercizi mirati.

In questo modo dimagrire la pancia diventerà utile e benefico per tutto l’organismo!

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento