rimedi di fitoterapia ed omeopatiaNei cambi di stagione si è soliti ricorrere a fitoterapia e omeopatia con il fine di prevenire i mali legati a questi periodi.

Sarebbe un bene se questa visione limitata, riguardo l’utilizzo  di fitoterapia e omeopatia,  ai cambi di stagione si allargasse inglobando tutta quanta la nostra esistenza, nell’ambito della cura delle malattie che colpiscono l’uomo; ma come funziona il trattamento fitoterapico?

Dopo decenni e svariati risultati si può benissimo affermare che la fitoterapia e l’omeopatia sono armi potenti per la prevenzione dei mali in genere.

Sempre di più la scienza medica sta allargando i propri orizzonti considerando l’essere umano non più solo come una macchina da aggiustare ma soprattutto come un indissolubile legame che lega la mente al corpo e viceversa.

Questa affermazione è dimostrata dai fatti che l’Organizzazione Mondiale della Sanità oltre a riconoscere l’omeopatia ha relegato all’ ars medica la competenza omeopatica e agli erboristi, farmacisti e naturopati la competenza fitoterapica richiedendo quindi una spiccata competenza e professionalità.

Quello che c è da dire è che tutte le medicine naturali e/o alternative, esplicano la loro massima funzione in chiave preventiva dei mali.

Affinchè ciò avvenga è necessario che anche i potenziali pazienti o fruitori di rimedi fitoterapici e omeopatici entrino nell’ottica dell’idea che tali rimedi funzionano soprattutto quando si sta bene e non quando ci si rivolge ad essi come ultima spiaggia avendo oramai provato di tutto.

Inoltre è importante aggiungere che un fattore importantissimo al fine di ottenere il massimo dalle cure fitoterapiche ed omeopatiche sia quello di avere un tipo di vita sano, equilibrato e corretto da un punto di vista alimentare. E’ pacifico oramai che un corpo disintossicato da farmaci, alcoolici e scorie varia risponda meglio agli stimoli delle cure naturali.

Questa è la ragione per la quale i migliori utenti sono proprio i neonati e i bambini in quanto liberi da condizionamenti mentali ed integri da un punto di vista energetico ed alimentare.

 

fitoterapia ed omeopatia stile di vitaPer questa ragione sarebbe opportuno, soprattutto negli adulti, operare un drenaggio del mesenchima prima di prescrivere o consigliare un rimedio con base fitoterapica oppure omeopatica.

Possiamo quindi senza dubbio affermare che tra i rimedi naturali sia l‘omeopatia sia la fitoterapia risultino armi vincenti soprattutto in termine di prevenzione dei mali oltre , dati alla mano, a coaudiuvare in maniera complementare i farmaci allopatici.

Come sempre si raccomanda, considerata la complessità della materia legata non solo ai sintomi ma anche ad un aspetto energetico e psichico, un consulto presso un professionista di comprovata esperienza soprattutto nella capacità di ascolto delle persone che sono in primo luogo tali e solo successivamente pazienti.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento