Alimentazione sana | AlimentazioneNutrirci in modo  equilibrato è il primo passo da compiere in un cammino di benessere, in quanto gli alimenti che scegliamo, il modo in cui li cuciniamo e li consumiamo saranno i fattori essenziali del nostro alimentarci in modo sano.

Scegliamo allora di compiere un percorso armonioso e non difficile, cercando di fare delle scelte semplici ma molto utili per una alimentazione sana.

Innanzitutto cerchiamo di fermarci per un attimo e di pensare a quali sono le nostre caratteristiche fisiche primarie, quali doni la natura ci ha fatto e quali magari sono i nostri punti deboli. Cerchiamo di essere giusti nel giudizio in quanto solo noi stessi siamo i conoscitori più profondi del nostro corpo. Se la nostra costituzione è minuta avremmo bisogno di strutturare la nostra alimentazione in modo totalmente differente da chi invece presenta una struttura fisica più consistente, e magari svolge un’attività fisica giornaliera impegnativa.

Un’alimentazione sana e corretta rappresenta la base del nostro benessere, fisico e mentale.

Conosciamoci quindi, e cerchiamo come primo passo di considerare le caratteristiche del nostro corpo e il dispendio energetico giornaliero, essi sono due fattori fondamentali.

Vi sono comunque delle nozioni comuni, delle regole che, se seguite con costanza, possono permettere a tutti di creare la base di una alimentazione sana e anche per dimagrire in modo sano.

Cominciamo con la colazione, un pasto importante e fondamentale nella nostra giornata.

Alimentazione sana | Alimentazione

Non fare colazione è un’abitudine errata, in quanto il nostro corpo è stato a digiuno per molto tempo durante il sonno e con lui il nostro cervello. Oltre al caffè, che comunque ci aiuta anche mentalmente al risveglio, cerchiamo di introdurre elementi importanti come carboidrati derivati dai cereali e sali minerali derivati dalla frutta, utili per donarci le energie che ci servono per iniziare in modo positivo la giornata e per svegliare in modo dolce il nostro corpo. Se possibile dedichiamo un pò di tempo a questo importante momento, magari svegliamoci dieci minuti prima del solito e prepariamo con un pò di più calma la nostra colazione. Così facendo non metteremo sotto stress già dai primi momenti della giornata il nostro corpo, ma lo accompagneremo dolcemente.

Ricordiamoci che ogni stagione offre prodotti diversi e, anche se al giorno d’oggi è possibile reperire quasi tutto durante l’intero corso dell’anno, cerchiamo di seguire la natura nei suoi cicli e privilegiamo ciò che essa ci offre nella stagione che stiamo vivendo. La frutta e la verdura che troviamo in inverno è ‘ideale’ per questa stagione in quanto contiene elementi utili per il freddo, mentre gli splendidi frutti estivi ci aiuteranno, con la loro ricchezza d’acqua, ad idratarci in modo naturale.

Alimentazione sanaConsumiamo tanta frutta e tanta verdura e cerchiamo di farne la base per i nostri spuntini e per il nostro pranzo di mezzogiorno. Abbinando una scelta stagionale non solo saremo in linea con i cicli della natura, ma andremo ad arricchire il nostro corpo con le vitamine e i sali minerali più adeguati. Alla sera, quando dobbiamo fare i conti con la giornata trascorsa e le energie spese, cerchiamo di privilegiare alimenti proteici ma non troppo pesanti o ricchi. Consumare carni bianche e pesce è la scelta ideale, in quanto stiamo preprando il nostro corpo al sonno e non possiamo appesantirlo con grassi troppo impegnativi da digerire.

Qualsiasi siano le nostre prefenze di ‘gusto’ cerchiamo di ricordarci di seguire la natura e di privilegiare i frutti che lei ci offre. Consumare cibi confezionati, soprattutto in tempi frenetici come quelli che stiamo vivendo, può essere veloce e comodo, ma a lungo andare non è benefico per il nostro corpo.

Vi sono alcune tipologie di alimenti che possiamo trovare  in commercio solamente in modalità conservata. Cerchiamo di farne un uso parsimonioso e, allo stesso tempo, cerchiamo di preparare da noi i pasti, usando materie prime fresche.

Così facendo getteremo le basi di una reale, sana alimentazione.

Non dimentichiamoci dell’importanza dell’apporto idrico per il nostro corpo, che soprattutto nei mesi estivi ha bisogno di molta acqua. Consumiamone almeno due litri al giorno, anche sotto forma di thé e tisane. Moderiamo l’uso di sale e privilegiamo l’uso, non comunque esagerato, di erbe aromatiche e di spezie. Questo piccolo ‘trucco’  potrà donare molto sapore ai nostri cibi, riducendo al contempo la quantità di sale usata

Una delle regole più importanti per una alimentazione sana risiede nella conoscenza del nostro corpo e nel cercare di accompagnarlo in maniera armoniosa nei pasti che scegliamo di consumare.  Non priviamoci in assoluto di alimenti di cui siamo ghiotti, ma neppure esageriamo. Privilegiamo tutto ciò che è fresco e preparato da noi, in quanto esso ci restituirà energia buona e positiva per le nostre giornate.

Uno non può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene. (Virginia Wolf)

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento