Caro lettore, so che stai leggendo questo articolo, perchè anche tu sei interessato a capire come riuscire a farsi scartare ad un colloquio di lavoro, perciò per aiutarti voglio darti un manuale completo di tutto ciò che devi fare per salvarti in modo definitivo dall’incubo di lavorare….meglio stare a casa a non fare niente piuttosto che nobilitare se stessi.

Immaginiamo che per sbaglio, un giorno, preso dalla follia del desiderio di lavorare, sicuramente eri sotto qualche sostanza dopante, hai scritto su un foglio una sottospecie di curriculum e magari tua madre lo abbia inviato ad una azienda che stava cercando, guarda caso qualcuno con le tue competenze.

Per sbaglio ancora quel documento word è arrivato sotto l’occhio della persona che proprio era l’ultima che doveva vederlo, il selezionatore di quella azienda; Il selezionatore quel giorno era al settimo cielo, si era svegliato felice e aveva deciso che avrebbe contattato tutti quei cv che fossero arrivati alla sua casella di posta elettronica.

La sfiga ha voluto che quel giorno nessun altro aveva mandato il cv, così il selezionatore doveva mantenere la promessa, decise di chiamarti.

Purtroppo stavi facendo un riposino, perciò appena ha squillato il tuo cell, pensavi fosse un amico, così hai risposto e quasi in preda a una pazzia incontrollabile, hai fissato il colloquio.

immagina che sia capitato ciò…come ti comporti? cosa devi fare per essere rifiutato?

1. vestiti male: scarpe da ginnastica, jans strappati, maglietta arancione con scritto sopra nike in giallo fosforescente, barba incolta e capelli arruffati

2. arriva rigorosamente in ritardo di almeno mezz’ora, evitando di rispondere nel caso squillasse il telefono…sappiamo chi potrebbe essere!

3.di fronte al selezionatore fai il matto…se non sai come fare guarda questo video  colloquio pazzo 

4. oppure fai quello che non ha voglia di lavorare ….. ecco un aiuto in questo video Colloquio svogliato

5. parla di cose che non hanno significato, offendi i selezionatori e fai la figura dello scemo; anche qui alcuni suggerimenti in questo video colloquio scemo

6. cerca di essere il più confusionario possibile; ecco un  altro aiutino colloquio confusionario

7. chiedi quando ci saranno le vacanze e quanto ti pagheranno.

se però tutto questo non funziona…ecco l’ultima possibilità guarda qui colloquio estremo

…in bocca al lupo

Con Affetto …. Garantito 100%

Filippo Gazzola

1 Commento

Lascia un commento
  • Esaki

    Ho preso alla parola i suoi consigli e mi hanno scartato col solito trucchetto “ci risentiamo domani” ma in realtà non si sono fatti più sentire.
    Grazie Filippo, ho trovato la svolta della mia vita.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Lascia un commento