La Legge d'attrazione ha valore scientifico?

Secondo il libro The Secret, la Legge d’attrazione consente di trasformare i nostri pensieri in realtà semplicemente desiderandoli ardentemente e con fiducia; la focalizzazione del pensiero consente quindi di attrarre ciò a cui si pensa, sia esso un pensiero positivo o negativo.

Questo testo, The Secret il libro sulla legge d’attrazione, descrive come, con semplici passi da seguire, sia possibile trasformare i nostri pensieri in realtà grazie ad una Legge universale (la Legge d’attrazione appunto) che trasforma le frequenze dei nostri pensieri in materia concreta.

Ma questa presunta Legge funziona veramente?

La legge d’attrazione è valida scientificamente?

Secondo il principio della Legge d’attrazione, come descritto da  Rhonda Byrne nel libro The Secret, i pensieri diventano realtà grazie al fatto che noi siamo in grado di attrarre ciò a cui si pensa. Se ci si concentra a sufficenza si potrebbe potenzialmente essere in grado di soddisfare qualunque desiderio, purchè esso sia desiderato con fede e serenità.

Se infatti si desiderasse qualcosa con la paura che ciò non possa succedere, la nostra mente concretizzerà che ciò non potrebbe accadere, e di fatto non accade.

Serve quindi focalizzare il pensiero ed essere estremamente fiduciosi. Che ci si voglia credere o no, questa Legge, aldilà di qualsiasi considerazione personale, potrebbe funzionare in ogni caso, agendo come placebo.

Prima di tutto, per quanto lo si ripeta costantemente nel libro, la Legge d’attrazione non è una Legge scientifica, cioè in grado di poter essere valutata attraverso studi ed analisi scientifiche (come avviene con le leggi della Fisica).

Poi, sempre secondo questa legge, ci sono tre punti fondamentali da seguire per concretizzare i propri sogni: Chiedi; Credi; Ricevi.

Tuttavia ne manca uno: agire. Sembra infatti che tale sistema non richieda una partecipazione attiva a livello pratico per il raggiungimento di uno qualsiasi degli obiettivi che ci proponiamo di raggiungere.

Il problema è che se noi ci limitiamo a sognare e a sperare, anche molto intensamente, che i nostri desideri si realizzino, se non agiamo costantemente in tal senso rimarranno solo fantasie.

La legge d’attrazione è solo un placebo?

 

La legge d'attrazione: un aiuto per vedere la vita con ottimismo

In ogni caso anche se la Legge d’attrazione manca di autentica scientificità essa può mostrarsi molto utile per la concretizzazione dei nostri obiettivi, perchè ci motiva e ci aiuta a concentrare le nostre forze psichiche su quello che vogliamo, aiutandoci anche a focalizzarlo, meglio.

Inoltre se ci convinciamo che nulla è impossibile e che tutto può accadere allora le nostre possibilità di successo aumentano perchè aumenta anche la nostra fiducia in noi stessi.

In definitiva la legge d’attrazione, sia essa esistente o meno, può essere un ottimo placebo in grado di far attivare in noi dei meccanismi di autovalorizzazione e fiducia nella vita che normalmente, a seguito di delusioni e porte in faccia, finiamo col disattivare del tutto.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento