legge attrazione e inconscioUno degli interrogativi più frequenti nell’ambito della legge dell’attrazione riguarda la forza del nostro pensiero, se questa sia in grado o meno di dominare la vita, rispetto all’inconscio o al caso; per la legge d’attrazione il potere del pensiero è in grado di far accadere qualsisai evento, sia negativo che positivo in funzione di come tale legge viene attivata; ma come attivare la legge d’attrazione?

Sì perchè c’è una continua tensione tra ciò che pensiamo e ciò che invece è inconscio dentro di noi, che sentiamo spontaneamente senza neanche pensarlo, insomma che è ancora più naturale e passa oltre il pensiero.

La legge d’attrazione domina però l’intera nostra vita, conscia e inconscia.

Il nostro pensiero è più forte di qualsiasi altra cosa al mondo, questa è una legge universale, come la legge di gravitazione e non si può cambiare in nessun modo, non si può invertire questo fenomeno.

Il nostro Io può provare emozioni ed esprimersi naturalmente, prima di passare dal pensiero, è vero, però una volta che la nostra mente attiva il processo creativo e aziona la legge d’attrazione, tutto cambia.

La legge d’attrazione è vera, precisa e ha fondamenti scientifici.

 

La legge di attrazione è stata confermata non solo da esperti, insegnanti e persone comuni, ma è stata anche riconosciuta e descritta abilmente nel mondo scientifico, testandola attraverso esperimenti in laboratorio.

Molti sono i saggi che comprovano la legge d’attrazione, la letteratura in materia è veramente accurata, in molti ne parlano e non si tratta assolutamente di psicologia spiccia, sarebbe un terribile errore considerarla così.

il potere della legge attrazioneIl potere del nostro pensiero, l’uso efficiente ed efficace delle nostre facoltà mentali, la capacità di dominare l’inconscio e costruire la nostra vita così come vogliamo, sono solo alcuni piccoli tasselli che vanno a comporre il mosaico della legge d’attrazione.

Imparare a dominare ciò che più a fondo nel nostro animo proviamo e sentiamo, è molto importante, perchè molto spesso ciò che avvertiamo fa parte di una realtà che forse ci siamo costruiti dapprima mentalmente, fino ad arrivare a crederci con tutti noi stessi.

Attraverso la legge d’attrazione si prendono in mano le redini della propria vita, si riesce a discernere tra la realtà e la finzione creata solo da inutili abitudini e congetture sfalsate, diviene così possibile con questa legge, crearsi una realtà “personalizzata” che rispecchi al 100% i nostri desideri.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento