La legge dell'attrazioneLa Legge d’attrazione governa l’interno Universo, regola ogni singolo istante della nostra vita, partendo dal nostro pensiero e dalla nostra energia.

La nostra quotidianità, piccole e grandi situazioni che ogni giorno si prospettano davanti ai nostri occhi, non sono altro che rette dalla Legge d’attrazione.

I soldi e più in generale la ricchezza, rappresentano una delle tante sfaccettature della nostra vita, generati e governati allo stesso modo dalla famosa Legge d’attrazione, regolata dai principi dell’universo.

La legge d’attrazione: per applicarla occorre capire come la propria situazione economica si possa sempre evolvere.

Per attrarre a se la ricchezza, non è sufficiente immaginarla aumentare a dismisura sul proprio conto corrente, occorre predisporre un valido piano sul quale agire e quindi attivarsi.

La prima cosa da fare per applicare correttamente la Legge d’attrazione nell’ambito della ricchezza, è quella di focalizzare il proprio obiettivo, immaginare ciò che realmente intendiamo realizzare, in termini di quantità e qualità.

Dobbiamo essere estremamente precisi nel determinare questo.

“Avere tanti soldi” è una risposta troppo generica
perché la Legge d’attrazione possa attivarsi nel nostro pensiero.

Occorre riflettere sullo status economico che vogliamo raggiungere, avere chiari dei termini di riferimento, definire il più o meno rispetto ad una determinata cifra economica.

Il nostro pensiero deve essere focalizzato sulla ricchezza e l’abbondanza, vogliamo essere ricchi, per avere più soldi, non per non essere più poveri, solo questo attiverà la Legge d’attrazione per i soldi.

Focalizziamo la nostra mente su un obiettivo preciso, non adduciamo connotazioni negative di nessun genere, perché potrebbero portare il nostro inconscio nella direzione contraria.

Il secondo passaggio per una corretta applicazione della Legge d’attrazione riguarda credere fermamente nei propri propositi.

Definito il nostro obiettivo dobbiamo metterci nella condizione di crederci, con tutta la nostra forza ed energia, come se si fosse già realizzato.

La grande Legge universaleComportiamoci come se avessimo già raggiunto la nostra meta, il nostro inconscio e quindi la forza del nostro pensiero non fanno distinzioni di carattere temporale tra il desiderio e la realizzazione.

Il terzo passaggio fondamentale da percorrere per una corretta riuscita della Legge d’attrazione è il ringraziamento.

Dobbiamo essere grati della riuscita del nostro obiettivo, del raggiungimento del nostro desiderio più completo.

Il nostro pensiero deve essere positivo, dobbiamo metterci nell’ottica di averlo già realizzato per far sì che le energie dell’intero Universo si attivino parallelamente.

La Legge d’attrazione è un processo che condiziona il nostro pensiero e le nostre energie, che canalizza le nostre emozioni nella corretta direzione, nel cammino giusto per noi.

Occorre però comprendere come tale procedimento non possa essere ovviamente immediato. E’ fatto di fasi, di passaggi, di momenti da affrontare. Non tutti saranno semplici, facili.

Ci potranno essere degli ostacoli, dei momenti in cui la risposta più semplice potrebbe essere il cedimento, cosa che disattiverebbe completamente il processo creativo della Legge d’attrazione.

E’ proprio in quell’istante che dobbiamo riuscire a mantenere attiva la nostra energia, a catalizzare il nostro pensiero unicamente sull’obiettivo della ricchezza e dell’abbondanza, per far si che Legge dell’attrazione per i soldi funzioni!

Dobbiamo agire costantemente. Dobbiamo essere sempre in movimento, tendere continuamente al risultato. Solo agendo, attivandoci con piccoli o grande azioni, potremo raggiungere il nostro risultato, non un semplice fine, ma un obiettivo di vera qualità.

La Legge d’attrazione per i soldi merita un’ulteriore precisazione.

Attivare il nostro pensiero e le nostre energie per attrarre maggiore ricchezza, non è l’unico passaggio da seguire per essere veramente ricchi.

Migliorare la propria situazione economica è sì possibile, ma occorre esserne convinti. Non basta riuscire ad attrarre soldi per dire di essere ricchi!


Per far sì che questo status perduri nel corso del tempo, occorre cambiare altresì mentalità. Pensare da vincenti, insomma aiuterà la Legge d’attrazione per i soldi.

Se finalmente riusciamo a guadagnare una cifra considerevole di denaro ma continuiamo a possedere una mentalità negativa, perdente, non faremo altro che perderlo in poco tempo.

Insomma la Legge d’attrazione ci aiuta a diventare più ricchi, ma fondamentale sarà poi riuscire a mantenere questo status nel tempo.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento