The Secret: il libro delle risposte

The Secret, il libro di Rhonda Byrne, è uno dei best-seller mondiali più famosi degli ultimi anni; un successo letterario che ha venduto milioni di copie in tutto il mondo e che ha fatto la fortuna della sua autrice. Ma di cosa parla questo libro, un successo editoriale a livello planetario?

La Byrne in questo libro parla di un concetto innovativo e antico al tempo stesso: la Legge d’attrazione. Secondo questa legge e la sua autrice (come descritto nel libro The Secret), i pensieri possono diventare realtà, che viene “alterata” da questi a seconda di quello a cui si pensa; tutto quello che si desidera, in poche parole, diventa realtà; per questo il ruolo della legge d’attrazione nella vita è fondamentale.

The Secret: il libro del successo

Quindi se si desidera diventar ricchi o siamo innamorati di una persona basta desiderarlo e questa “Legge Universale” lo trasformerà in realtà. Da cui si deduce che qualsiasi cosa visualizziamo nella nostra mente desiderandola, essa diventerà realtà grazie alla Legge d’attrazione.

Ma è davvero così semplice? Secondo l’autrice questa Legge è un principio universale che consente, a chi si concentra con tutto se stesso, focalizzando i pensieri sul desiderio o sui desideri in questione, di rendere reale quanto immaginato.

Tuttavia questo principio vale anche per i pensieri negativi; la Legge d’attrazione infatti non fa distinzioni e se quello che pensiamo è ad esempio che siamo dei “falliti” e che non avremo mai successo, la Legge farà diventare reali questi pensieri.

The Secret: ecco i punti fondamentali

 

The Secret e la Legge d'attrazione

I passi da seguire per far sì che questa Legge funzioni positivamente sono: chiedere, credere e ricevere.

Il primo, chiedere, consiste nel dare un imput al Cosmo, che si conformerà al nostro pensiero, che deve essere “chiaro” altrimenti il meccanismo non funziona.

Il secondo, credere, consiste nell’avere una fede assoluta su quello che desideriamo; nell’istante stesso in cui lo chiediamo, noi dobbiamo visualizzare il nostro desiderio come se fosse già reale e a nostra portata anche se ancora non concretizzato. Se noi visualizziamo questo con totale fiducia, l’Universo ci rimanderà quanto è nella nostra testa.

Il terzo passo, ricevere, ci chiede di sentirci come se già avessimo ricevuto quanto desiderato, con la stessa gioia e soddisfazione che si proverebbe se questo fosse già accaduto. Se la sensazione e l’emozione sarà uguale a quella provata nella realtà, quanto desiderato verrà ricevuto.

Occorre credere di poter avere quello che desideriamo ed essere consapevoli di questo; l’Universo ci restituirà sotto forma di realtà quanto immaginato.

Secondo l’autrice del libro The Secret, la Legge d’attrazione funziona perchè il nostro universo è modellato dai nostri pensieri a livello quantistico, e quindi tutti noi siamo artefici del destino universale.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento