Marketing e pubblicità, il binomio che porta al successo

Chi segue per mestiere o per interesse il rapporto tra marketing e pubblicità è perfettamente a conoscenza del fatto che le nuove tecnologie hanno modificato la maniera di intendere entrambi i concetti.

L’ufficio marketing svolge da sempre il ruolo di influire sull’aspetto promozionale del prodotto o del servizio e conseguentemente di incidere sui profitti.

Marketing e pubblicità si muovono di pari passo e vengono studiati direttamente all’interno dell’azienda oppure pianificati da esperti esterni.

Marketing e pubblicità: la nuova frontiera del web

Con l’avvento dei social network gli investimenti dedicati al marketing sono diventati ancora più proficui: sono infatti milioni i dispositivi collegati alla rete (ormai 24 ore su 24) che costantemente scambiano dati personali, opinioni e tendenze; marketing e pubblicità, questo il futuro.

Se un’azienda rinuncia ad internet, lascia campo libero ai propri avversari di mercato e perde l’opportunità di contattare uno sconfinato bacino di nuovi consumatori.

Internet è quindi il nuovo sinonimo del business: il web marketing è un ramo specialistico del marketing tradizionale che ottimizza gli strumenti della rete, sfruttandone tutte le potenzialità.

Un’impresa può trovare su internet molteplici vantaggi: trovare e contattare migliori fornitori, conoscere l’opinione dei clienti sui propri prodotti (o servizi) e su quelli dei competitors, verificare il posizionamento dei prezzi online, trovare nuove idee e mode e addirittura dialogare con i consumatori e dedicarsi alla vendita diretta tramite e-shop.

L’immagine aziendale trova nuova linfa grazie ad internet, senza mai dimenticare il contenimento dei costi

 

Scopri le potenzialità del marketing e del web per la tua impresaIl primo mezzo che internet mette a disposizione è il sito web: può essere costituito da una o più pagine e può essere strutturato come un blog, un sito divulgativo o un negozio online. Quest’ultima modalità è sempre più utilizzata perché con semplicità ed enorme risparmio è possibile gestire dal magazzino alla spedizione, dall’emissione della fattura all’assistenza clienti.

Qualsiasi sia la forma di sito web prescelta, è fondamentale che le pagine siano raggiungibili, visibili e pertinenti alle ricerche dei potenziali acquirenti. Queste caratteristiche sono curate dagli esperti di SEO che ottimizzano il posizionamento sui motori di ricerca.

È importante non improvvisarsi esperti su queste materie e rivolgersi sempre a dei professionisti del settore: solo in questo modo il budget speso si trasformerà da costo a proficuo investimento.

I profili social integrano e completano il sito web: secondo le caratteristiche dell’azienda potrebbero essere anche il canale principale tramite cui promuovere i propri servizi o prodotti. Facebook, Twitter, Youtube sono solo i più celebri esponenti delle comunità virtuali e consentono a privati e aziende di pubblicare notizie e aggiornamenti, condividendo feedback e altre preziose informazioni.

I social network favoriscono il passaparola che resta il miglior strumento promozionale di ogni attività. La stessa fidelizzazione del cliente, grazie ad internet, risulta ancora più semplice ed immediata.

Rispetto ai tradizionali strumenti pubblicitari (televisione, radio, stampa, cartellonistica, promoter presso i punti vendita, volantinaggio e via dicendo) appare chiaro come i costi del marketing online siano notevolmente ridotti.

Per tutti questi motivi, il binomio marketing e pubblicità riscuote sempre maggior interesse da parte di ogni imprenditore seriamente intenzionato a sviluppare il proprio business, oltre i limiti dei tipici strumenti promozionali.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento