Il social media marketing è lo studio delle potenzialità di internet e dei social network applicati alle aziende. Questa branca del marketing studia le metodologie per generare traffico e garantire ai professionisti la migliore visibilità sul web.

Se si vuole massimizzare l’effetto del social media marketing, bisogna in primo luogo raccogliere informazioni e norme di utilizzo di ogni nuovo strumento online. I siti social rappresentano la moda del momento, una tendenza che da anni sta raccogliendo un numero sempre crescente di utenti.Le potenzialità del social media marketing

Sai già tutto su questo argomento? Leggi allora l’importanza del marketing commerciale per la tua azienda.

La potenzialità di internet e delle comunità virtuali non può passare inosservata alle aziende né tanto meno agli esperti di social media marketing.

Facebook ad esempio conta ad oggi oltre 750 milioni di utenti in tutto il mondo: è uno dei principali oggetti di studio del social media marketing eppure non è l’unico canale web di successo.

Altri social network particolarmente trafficati sono Youtube (per la condivisione di filmati), Twitter (per l’informazione immediata ed essenziale) e LinkedIn (per l’ampliamento dei propri contatti professionali).

Alcune statistiche stimano che oltre un miliardo di persone utilizzi regolarmente queste comunità web sociali, nelle quali la condivisione di contenuti, informazioni ed opinioni rappresenta una infinita miniera d’oro per ogni imprenditore che voglia rivolgersi a questi strumenti moderni.

In concomitanza allo sviluppo dei social network, sono sempre più numerose le richieste di consulenza ad esperti di social media marketing.

 

Questo dimostra la tendenza e la volontà di ammodernarsi e allinearsi ai comportamenti degli utenti (tutti potenziali clienti), cercando di sfruttare le potenzialità di internet a vantaggio del proprio lavoro.

Mentre alcune realtà professionali riescono ad ottenere grandi successi dal mondo del web, altre non ottengono i risultati sperati. Questa divergenza è motivata dall’assenza di una strategia: solo con un buon piano di social media marketing si possono ottenere risultati sorprendenti per la propria impresa.

Per ambire al successo sul web, bisogna tenere presente tre regole fondamentali. La prima è comprendere il funzionamento e le caratteristiche di ogni social network, in modo da avere una visione chiara delle abitudini degli utenti, dell’accessibilità e delle potenzialità di ogni piattaforma.

Ad esempio un video su Youtube è visibile a tutti (a meno che non venga reso privato o non venga indicizzato per volontà di chi lo carica), mentre una pagina Facebook privata sarà visibile solo agli utenti che ogni iscritto autorizza.

Le pagine Facebook aziendali possono rendere pubblico ogni contenuto e ogni interazione con i propri utenti, oppure operare una sorta di moderazione sugli interventi esterni, prima che vengano condivisi con tutti i fan.

Sviluppare la propria attività con i social networkIl secondo principio è individuare il social network più adatto alle esigenze aziendali e del prodotto o servizio che viene commercializzato. Per alcune attività potrebbe essere più proficuo interagire su Youtube con i potenziali clienti.

Ad esempio si potrebbero condividere video dimostrativi inerenti a corsi in cui si insegna uno strumento musicale o ad una guida per imparare ad usare un software, o una dimostrazione pratica su come utilizzare dei prodotti cosmetici.

La terza regola da rispettare riguarda l’onestà: è importante pubblicare e condividere informazioni reali e veritiere, per rafforzare la propria immagine ed evitare un passaparola negativo.

Analogamente, si può volgere a proprio vantaggio anche una critica sollevata da un cliente, dimostrando immediatamente e pubblicamente una grande capacità di problem solving. In questo modo, attraverso un tempestivo servizio di assistenza sociale all’utente, si contribuisce alla fidelizzazione dei propri clienti.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento