meditazione osho e benessere

Chandra Mohan Jain noto dagli anni ottanta in poi con il nome di Osho “oceanico” è stato un famoso maestro spirituale indiano che, nei suoi insegnamenti, ha dato grande importanza alla meditazione Osho appunto, definita come uno stato di non mente in cui si raggiunge la consapevolezza di se stessi attraverso il silenzio interiore. Uno stato che non può essere spiegato, poichè mistico, che trascende la mente.

Proprio per questo secondo Osho praticare la meditazione non implica concentrarsi su qualcosa, come ad esempio ripetere un mantra, ma lasciare che questo stato di non mente si manifesti da solo, spontaneamente.

Scopri che cosa è la meditazione trascendentale.

Meditazione osho per il benessere

Meditare significa osservare la propria mente, “essere testimone“, guardare tutto ciò che passa senza interferire.

Per Osho non è possibile meditare seguendo i metodi tradizionali, perchè l’uomo dei nostri giorni, l’uomo moderno è diverso da quelli che meditavano in passato, quindi per lui vanno bene dei metodi che Osho definì “caotici” e hanno lo scopo di annullare la mente.

Osho individuò così delle tecniche dette di “meditazione attiva” che avevano lo scopo di fermare la mente, per placare e renderla disponibile al silenzio, spazio necessario alla meditazione.

Molti esercizi che fanno parte della meditazione dinamica riguardano l’alterazione del respiro, l’esprimersi in una forma verbale sconosciuta, nel danzare in modo pazzo e caotico cosi da tirare fuori tutto ciò che si ha dentro e portare il corpo ad avere una sorta di “catarsi”, liberandosi da tutte le proprie emozioni.

Nuove meditazioni per un nuovo uomo

 

meditazioni dinamiche

L’uomo moderno ha bisogno di questo tipo di meditazioni attive perchè sono necessarie a far fluire tutta la sua energia inespressa, a fonderlo con il mondo. Fuggire dal mondo secondo Osho non servirebbe proprio a nulla, queste meditazioni aiutano perchè portano l’individuo ad affrontare con la massima consapevolezza di se ogni istante della propria vita quotidiana, in tutti i suoi ambiti, nella vita di coppia come nel lavoro.

“Tutte le meditazioni che ho ideato servono ad un unico scopo:portarti dalla testa al cuore, sottrarti in qualche modo alle grinfie della mente e condurti alla libertà del cuore” Osho

Questa è la chiave per arrivare al benessere. Tutte le emozioni che non esprimiamo o i ritmi di vita stressata a cui andiamo incontro possono diventare un vero e proprio ostacolo per iniziare e vivere bene le nostre giornate e per avere dei sani rapporti interpersonali.

Le meditazioni create da Osho sono un valido strumento per superare tutti quei blocchi che impediscono di essere sereni e rilassati, di avere una marcia in più.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento