0 oggetti | €0

Aumentare la memoria è veramente possibile, ecco come

In questo articolo di occuperemo di approfondire come sia possibile aumentare la memoria. Quest’ ultima, da un punto di vista qualitativo ci permette di distinguerci dagli animali, perche’ mediante le sue potenzialita’ siamo in grado di acquisire dalle semplici nozioni a concetti piu’ complicati di tipo scientifico e tecnico.

E’ bene ricordare che il processo di apprendimento e’ positivamente auto-adescante, nel senso che piu’ ci si allena la memoria, migliori saranno di conseguenza le nostre potenzialita’ cognitive, concludendo con il principio per il quale l’ istruzione e la cultura tendono a migliorare positivamente l’ essere umano, o almeno nella maggioranza dei casi. Vediamo percio’ come possiamo riuscire ad aumentare la memoria, e perchè è importante farlo per migliorare il modo di studiare; imparare a studiare con un metodo nuovo, ecco perchè farlo.

Aumentare la memoria con il sesto senso e la pozione magica

consigli per migliorare la memoria Il titolo vuole simpaticamente riassumere 2 utili consigli relativamente alla possibilita’ di incrementare la nostra memoria. Esiste la possibilita’ di poter compiere dei semplici esercizi utili a sviluppare meglio alcune nostre potenzialita’ cognitive. Si tratta di semplici azioni da svolgere in un qualunque momento della giornata, o semplici comportamenti  senza particolari difficolta’.

1) Il sesto senso

Quando si parla di sesto senso, si e’ soliti riferirsi ad alcune capacita’ che si sommano ai nostri 5 sensi canonici, e che permettono di percepire qualcosa o di immaginare per esempio l’ epilogo di una certa situazione. Spesso l’ inspiegabile e’ invece spiegabile, si tratta di riuscire a sfruttare qualitativamente delle competenze che spesso non sappiamo di avere. Un esempio pratico semplice per migliorare le nostre percezioni consiste nell’ analizzare un certo oggetto, in modo alternativo.

Per. es. immaginate di avere tra le mani un tessuto, e di chiudere gli occhi al fine di percepirne l’ odore, la tessitura, il peso di quest’ ultimo, etc.  E’ il tipico caso di soggetti che risultano deficitari ad esempio della vista: in essi tutti gli altri sensi tendono ad incrementarsi qualitativamente al fine di compensare in qualche maniera cio’ che non funziona.

2) La pozione magica 

La memoria, ma anche tutto il corpo trae giovamento da uno stile di vita il piu’ possibile sano,  costituito cioe’ da una dieta alimentare ben equilibrata e da attivita’ fisica costante.  In particolare, alimenti come il pesce, latte, cereali, frutta e verdura contengono preziosi elementi e vitamine favorevoli al nostro corpo (B, B1, B7, C, Omega 3, etc. ). E’ bene evitare cibi grassi e bevande alcoliche sicuramente non salutari al nostro organismo.  Come prima specificato, l’ attivita’ fisica permette di mantenere sotto controllo il peso corporeo e riesce ad eliminare sostanze nocive.

La vita sregolata e lo stress

 

stress ufficio e memoria, ecco come aumentarlaSul finire degli anni ’70, la civilta’ del consumismo inizia a parlare di un fenomeno prima poco spiegabile: il cosidetto stress,  una serie di sintomi psicofisici, avvertiti da tutti quei soggetti che svolgevano lavori di tipo non fisico ma intellettuale.  La vita sedentaria, i ritmi giornalieri rigorosamente dettati dall’ orologio, l’ ansia e la preoccupazione hanno spesso il sopravvento sulla nostra condizione di benessere ed equilibrio.

Non e’ facile  riuscire a combattere questo nemico subdolo, ma e’ possibile mediante una serie di accorgimenti riuscire ad abbattere fortemente le sue conseguenze negative. In primo luogo, occorre spesso ritagliarsi dei brevi momenti di pausa e relax, rinunciando a sessioni di lavoro continue e massacranti ( le normative in proposito sono chiare), cercare di definire le priorita’ evitando di farsi sommergere dalle preoccupazioni, e non rinunciare ai momenti di svago e relax.




0 commenti /

Lascia un commento →

Lascia il tuo commento