Lettura rapida in pochi passiImparare ad utilizzare le tecniche di lettura rapida è come allenarsi per una maratona: i primi tempi anche solo l’idea di correre per dieci chilometri ti farà strabuzzare gli occhi ma, con un po’ di pratica in più, non solo riuscirai a finire i dieci chilometri iniziali, ma ti sentirai all’altezza di aggiungerne cinque, e poi altri cinque, e poi altri cinque… fino ad arrivare al tuo obiettivo; può inoltre tornare molto utile aumentare la memoria, ecco i metodi per farlo.

Allo stesso modo, non importa se la tua lettura al momento non è rapida come vorresti: con la giusta formazione e un po’ di tenacia potrai arrivare a leggere e comprendere testi sempre più lunghi in pochissimo tempo. Ecco come fare.

Lettura più rapida in tre semplici passi

Fase 1 – Per prima cosa, devi determinare quante parole sei in grado di leggere al minuto, di modo da stabilire una base da cui iniziare a calcolare i tuoi progressi. Puoi farlo in diversi modi: da solo, tenendo il tempo con un cronometro, oppure usando dei “calcolatori” online. Una volta che avrai stabilito qual è la tua base di partenza, potrai partire con l’allenamento vero e proprio.

Fase 2 – La maggior parte di noi legge in silenzio, anche se la mente “traduce” il testo parola per parola. Quest’abitudine, però, si può modificare: i nostri occhi infatti sono in grado di comprendere più di una parola alla volta leggendo un testo, raggruppando più termini in un solo sguardo. Per allenarti a non soffermarti su ogni singolo termine, prova a leggere seguendo il testo con un dito: questo escamotage ti incoraggerà a leggere più velocemente più parole allo stesso momento.

Un aiuto dalla tecnologia per la lettura rapida

 

Tecniche di lettura rapidaFase 3 – Se vuoi incrementare ulteriormente la tua velocità di lettura, la Rete può venirti in aiuto. Online puoi infatti trovare una serie di programmi gratuiti che evidenziano delle parole di un determinato testo scelto, ad una velocità personalizzabile. L’importante è che tu scelga un’impostazione di poco superiore alle tue attuali capacità per iniziare, per poi aumentare gradualmente ogni volta che sarai in grado di tenere il passo con le parole che lampeggiano sul monitor.

Inizialmente ti sembrerà di non aver capito nulla di ciò che hai appena letto, ma non scoraggiarti: man mano che il tuo occhio si abituerà alla velocità, sarai in grado di macinare centinaia di pagine in poco tempo, senza perdere nemmeno una nozione utile!

Queste tecniche di allenamento alla lettura veloce sono molto semplici, ma richiedono del tempo per poter essere efficaci. Se riuscirai a superare i primi scogli iniziali, guadagnerai tempo, risparmierai fatica e studiare per gli esami non ti sembrerà più così frustrante!

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento