Emicrania, mal di testa, Pesantezza, dolori alla testa……….

Vorrei, raccontarti una vicenda personale…….. Anch’ io, circa tre anni fa,  ho avuto grossi problemi con l’emicrania, dopo aver subito un’incidente stradale.

Per fortuna, dopo varie vicende, l’ho superato.

Alle volte mi sembrava di impazzire, con quel mal di testa. Mi sentivo come se, avessi aghi stringenti, su tutto il cranio e stavo talmente male che, avevo bisogno di chiudermi in camera e stare lontano dalle fonti di luce.

Stavo talmente male che, alle volte non avevo neppure voglia di ascoltare gli altri e di seguirli.

Preso dalla disperazione mi sono rivolto a tantissime persone molto competenti.

Diete, farmaci, colleghi, prodotti naturali, e nonstante la loro grande bravura nulla da fare.

Ho provato tantissime cure, ripeto, con tecnici molto competenti e preparati,ma nulla.

Rimanevo sempre con il mio mal di testa, che mi rendeva debilitato in molte attività.

Ad un certo punto, preso dalla disperazione, conobbi tramite internet, il dott Charlie Fantechi che allora, circa tre anni fa, proponeva un ciclo di ipnosi di sole tre sedute…………e per fortuna è stata una grande scoperta, sia per la mia salute che per la mia professione.

DA SUBITO, mi sono sentito molto bene e  a casa mi applicavo dei cicli costanti. Dopo un mese, in associazione al cambio di stile di vita, finalmente trovai sollievo e benessere.

Mi sono sentito liberato, come se qualcuno mi avesse aperto un cancello, come se la luce entrasse in una stanza buia da tempo.

mal di testa

Ovviamente, poi, come tecnico del settore, ho cominciato a studiare a fondo questa tecnica, tanto antica, quanto tralasciata dalla comunità scientifica. Ed ora ne sono uno dei piu grandi divulgatori.

Non ti sto dicendo che solo questa tecnica funziona sempre, ma su di me è stata molto utile e lo è tutt’ora per molte attività pratiche.

Poi, ora, con le ultime scoperte scientifiche, sappiamo che il nostro cervello, funziona per onde e l’onda celebrale  in cui il nostro cervello si trova più a suo agio è l’onda  theta, in cui possiamo trovare ristoro, concentrazione e siamo piu a contatto con la nostra parte piu malleabile del cervello ( anche se il termine malleabile è poco tecnico ).

Quindi adesso quello che posso dirti con molta semplicità è…….mai arrendersi, la salute è un nostro bene.

1 Commento

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento