L’erborista è colui che, dopo aver frequentato dei corsi, si occupa della coltivazione, raccolta, conservazione, formazione e commercio delle droghe vegetali e dei prodotti che si possono creare a partire dalle piante medicinali, proprio come i fiori di Bach.

L’erborista ha frequentato dei corsi per conoscere le proprietà delle piante ed è in grado di prepare miscele, infusi, tisane, pomate tramite esse.

L’erborista tramite i corsi apprende le possibilità terapeutiche, salutiste ed alimentari delle diverse tipologie di vegetali con le quali poi va a formare i prodotti da mettere in commercio.

costo erborista corsiE’ fondamentale che l’erborista conosca e riconosca tutte le piante che vengono utilizzate nell’ambito, compresi gli aspetti negativi che esse possono avere sull’organismo.

Per diventare erborista i corsi sono di vario tipo, anche a seconda del grado di conoscenza che si vuole raggiungere e delle possibilità che si desidera ottenere.

I corsi sono organizzati secondo moduli distribuiti full time oppure part time, con tempi totali che vanno dai tre anni ai 6 anni.

 

Questo significa che, coloro i quali vogliono diventare erboristi e con la facoltà di preparare e miscelare le erbe e le piante per poi poterle anche vendere ai clienti, pazienti, devono essere laureati in Tecnologie Erboristiche o Scienze Erboristiche, oppure direttamente in Farmacia o Chimica e Tecnologie Farmaceutiche.

Invece se si desidera soltano conoscere le proprietà delle diverse piante e le loro capacità curative e terapeutiche ma senza la facoltà di poter preparare le diverse miscele, limitandosi quindi alla vendita del prodotto finito, ecco che è sufficiente frequentare degli appositi corsi, previsti dalle Camere di Commercio oppure erogati da enti di formazione.

Tali corsi permettono di acquisire la possibilità di avere una licenza per l’avvio dell’attività legata alla gestione di un negozio di erboristeria, il quale dovrà essere regolarmente iscritto al registro delle imprese.

costo erborista corsi

I corsi di erboristeria si occupano di trasmettere ai frequentanti le conoscenze relativi ai principi attivi che fanno parte di ogni singola pianta officinale, oltre all’apprendimento delle tecniche di trasformazione, preparazione e miscelazione delle stesse piante.

La materia erboristica nei corsi viene anche affrontata partendo dai suoi principi fitoterapici, per giungere alla merceologia e alla legislazione che riguarda la produzione e il commercio dei prodotti erboristici.
Spesso i corsi sono suddivisi in moduli a seconda delle varie materie che si insegnano, le lezioni sono teorico-pratiche e con cadenza settimanale, spesso durante il fine settimana.

Il costo dei corsi può variare, per un pacchetto di corso da erborista di primo livello, dieci lezioni in tutto, si può spendere sulle 250euro circa.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento