L’Agrimony è un fiore di Bach utilizzato in soggetti che tendono a nascondere il dolore emotivo dietro una facciata di apparente spensieratezza, fugando con un sorriso  e una battuta i malesseri e i disagi interiori. L’ Agrimony, uno dei 38 fiori di Bach, è dunque  utilizzata per il trattamento di persone che vivono un tormento e un’angoscia interiori, ben nascosti sotto un (apparente) strato di felicità esteriore.

I fiori di Bach e le emozioniI fiori di Bach e l’importanza delle emozioni

Vi è una caratteristica importante che contraddistingue e differenzia l’illustre Dr. Edward Bach dagli altri medici del suo tempo: l’attenzione e la rilevanza che egli ha attribuito alle emozioni umane e ai tratti della personalità, propri di ciascun individuo. Mentre i suoi contemporanei, nel 1920, si impegnavano a trattare essenzialmente i sintomi fisici della malattia, Bach trascorreva il proprio tempo osservando il comportamento umano e valorizzando la capacità delle piante (e dei fiori di Bach) di controllare le emozioni e calmare gli stati ansiosi. Bach ne esaltava il potenziale energetico e, dopo anni di studio, si convinse che gli squilibri emotivi sono all’origine delle malattie e del malessere fisico.

Questa teorizzazione (di fatto un approccio filosofico) ha portato alla scoperta di 38 rimedi floreali (fiori di Bach), un sistema di guarigione energetica di tipo non invasivo, ideato per aiutare a raggiungere e a mantenere uno stato di armonia emotiva. Bach raggruppò le essenze correlate in categorie. In ordine alfabetico il primo fiore è l’ Agrimony. Eccone una descrizione dello stesso Bach, e un’interessante articolo su come guarire con la medicine olistica.

Per le persone allegre, gioviali e di buon umore, che amano la pace e si affliggono per le discussioni o i litigi e per evitarli acconsentono a rinunciare a molte cose. Anche se generalmente hanno problemi e sono tormentati, preoccupati o inquieti nella mente o nel corpo, nascondono le loro preoccupazioni dietro il buonumore o le battute. Sono considerati degli ottimi amici da frequentare. Spesso assumono alcool o droghe per stimolarsi a sopportare i loro dolori.
Edward Bach

Fiori di Bach: la persona Agrimony

Ci vuole acuto discernimento per riconoscere questo modello di comportamento in altri o, cosa ancora più difficoltosa, per riscontrarlo in se stessi.  La persona Agrimony, ovvero colui che ha bisogno di questo rimedio e da esso trae vantaggio, è inoltre difficile da individuare perché appare spensierate e scanzonata. Si tratta di soggetti spesso estroversi e di compagnia, invidiati dagli amici per questa attitudine e capacità, che non riescono e non vogliono vedere i problemi della vita. Ma non si tratta che del personaggio che questi individui scelgono di presentare al mondo esterno. Essi stanno di fatto “recitando”.Chi è la persona Agrimony?

L’Agrimony è utile quando la persona nasconde il proprio dolore emotivo dietro una facciata di apparente contentezza, trovando espedienti per non vedere, e dunque affrontare, la realtà più scomoda. Bach ha descritto tali individui come gioviali, allegri, persone divertenti che amano la pace e sono angosciati dalle discussioni o dai pensieri negativi. Ma tale atteggiamento non è espressione di equilibrio e di autentico benessere. Soffocare o reprimere emozioni forti e importanti come la paura, la rabbia e il risentimento può infatti essere potenzialmente devastante.

La maggior parte di coloro che preferisce nascondere i problemi,  o persino evitare di affrontarli, fa ricorso all’ alcool, alla droga o ad altre forme di evasione, nel tentativo di trovare uno stimolo ed un aiuto per affrontare in modo “distaccato” le preoccupazioni. Non sorprende dunque che l’Agrimony sia spesso usata nel trattamento delle dipendenze.

Utilizzare l’essenza di Agrimony non significa trasformare le persone in cupi pessimisti o piagnoni eccessivamente ansiosi. Una volta ripristinato l’equilibrio emotivo, questi soggetti manterranno infatti un atteggiamento positivo, riuscendo tuttavia a riconoscere apertamente qualunque realtà più difficile e negativa che, deliberatamente, tendevano a ignorare. Il loro atteggiamento allegro e scanzonato diventa dunque autentico, in netto contrasto con quella maschera che in precedenza serviva solo a nascondere i sentimenti più veri.

L’Agrimony ripristina di fatto la capacità di esprimere le emozioni vere ed è particolarmente efficace anche per trattare l’irrequietezza e il bisogno costante di ricevere stimoli dall’ambiente esterno. L’ Agrimony migliore e facilità quella capacità di espressione che porta a sentimenti di vera armonia interiore e alla pace con se stessi e con il mondo circostante, aiutando a rilasciare le tensioni interne, le ansie e le altre emozioni nascoste.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento