heather contro la solitudine

Ottimi rimedi per il benessere psico-fisico li troviamo in natura grazie ai Fiori di Bach.

Se state attraversando un periodo della vostra vita in cui vi sentite isolati o con un gran senso di solitudine, Heather è il Fiore di Bach che fa per voi, mentre per combattere la stanchezza i fiori di Bach più indicati sono gli Hornbeam.

Il Dott. Bach sosteneva che per curare i problemi fisici bisognava prima di tutto curare l’anima.

Heather è il Fiore di Bach più adatto a voi in questo momento?

L’aspetto emotivo per cui si ricorre all’utilizzo di questo fiore di Bach, espone  il lato sia negativo che positivo della personalità.

Al negativo sono quelle persone  in cui si manifesta un forte egocentrismo, bisogno d’amore, compagnia e necessità di trovarsi sempre in compagnia. Ogni volta che si presentano dei problemi hanno bisogno di condividerli con gli altri fino al punto di non riuscire più ad affrontare niente da soli.

Avere qualcuno accanto si trasforma in uno stato eccessivo in cui ci si preoccupa solo per sé. La conseguenza più drammatica è che le persone finiscono per allontanarsi perché si sentono aggredite e monopolizzate.

Le persone che hanno bisogno di Heather solitamente hanno una gran fame di affetto e non si sentono amate.

 

E’ presente un senso di mitomania, si centralizza qualsiasi discussione su di sè, anche se in quel momento il proprio interlocutore parlava di altro. Pur di rendersi interessanti si racconto aneddoti, coloriti, in modo da potersi sentire interessanti e al centro dell’attenzione.

Hanno paura di non essere presi in considerazione, nasce un forte vittimismo, scoppiano a piangere con estrema facilità, sono possessive, ingenue e c’è spesso l’irrefrenabile bisogno di colmare il senso di vuoto interiore sfogandosi ogni volta che se ne presenta l’occasione.

Al positivo le persone che rientrano nel profilo Heather hanno una forte empatia, senso dell’umorismo, interesse per la vita e una profonda comprensione del prossimo, oltre ad essere molto generosi.

Nel fisico questo senso di solitudine si manifesta con diverse malattie: ipocondria, claustrofobia, insonnia, isteria, crisi epilettica, segni cutanei e dermopatie, colon irritabile, crisi asmatica, bruciature solari, embolie, vampate di calore e deambulazione scardinata.

Se vi riconoscete nella descrizione di Heather è il caso di consultare un fitoterapeuta di fiducia in modo da trovare la corretta cura per ritrovare l’equilibrio interiore nel miglior modo possibile.

Essendo ognuno di noi un tutt’uno e governati dall’emotività e dalla psiche, quando si rientra in questa categoria anche la contro l'isolamento il fiore di bach heathersessualità ne risente. Non si rispettano i bisogni del partner, si è disarmonici no si ascolta e tutto si riversa all’esterno in una forte teatralità, invadenza, megalomania nonché il bisogno di sentire la radio 24 ore su 24 per colmare il terrore del vuoto.

I fiori di Bach sono rimedi utili anche per i bambini. Se riscontrate una vivacità eccessiva, distrazione, buona scelta per armonizzare e riequlibrare il vostro bambino.invadenza, capricci, paura della solitudine, complessi di inferiorità, difficoltà nella concentrazione, allora Heather può essere un alleato.

Se volete diventare persone sane ed imparare ad essere affettivamente indipendenti, a controllare gli impulsi, l’isteria, imparare ad ascoltare gli altri senza essere sempre e solo voi i protagonisti, ma soprattutto a non avere più paura della solitudine, Heather è fiore di Bach perfetto per voi.

Ripetevi tutti i giorni:  “C’è amore infinito per me”

Sviluppate la vostra empatia e grazie ad Heather riuscirete a fare vostri pensieri come:

“Non è necessario attirare l’attenzione per ricevere affetto”;  “Non devo fare di un sassolino una montagna”; “Non ho bisogni di invadere lo spazio altrui per essere accettato”.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento