I rimedi con i fiori di BachIl Walnut è uno dei fiori di Bach che appartiene alla sezione “ipersensibilità alle influenze altrui” e corrisponde alla Noce Juglans Regia. L’essenza del Walnut viene estratta attraverso la bollitura ed il suo effetto principale riguarda il sostegno durante il cambiamento, per chi invece è ossessionato sempre dai stessi pensieri il fiore di Bach adeguato è il White Chestnut.

Il fiore di Bach del Walnut è particolarmente utile in alcune fasi della vita, dalla dentizione dei bambini alla pubertà, dal matrimonio al divorzio, nei periodi di stress e in tutte le occasioni in cui è necessario rompere con il proprio passato.

Questo rimedio, secondo la mappa dei fiori di Bach, è indicato per le persone che cambiano umore facilmente e per coloro che si lasciano influenzare troppo dagli altri.

Il Walnut è il fiore di Bach di chi ha delle esitazioni ma in cuor suo sa esattamente cosa vuole

Risulta molto utile anche per gli abitudinari e per chi è soggetto ad ansia nelle situazioni di transazione. Di tutti i fiori di Bach, il Walnut è somministrato con successo anche ai pazienti più giovani che stanno vivendo un periodo di grande cambiamento o di stress (il primo dentino, il primo giorno di scuola, un trasferimento, un trasloco, la perdita di una persona cara).

Questo rimedio floreale è indicato nei disturbi mentali (mal di testa, senso di vertigine, insonnia, ipertensione, menopausa, andropausa, impotenza), nel mal d’auto e nel mal di mare, durante il cambio di fuso orario ed anche come coagulante.

Associato ad altri fiori di Bach come il Cenatury e il Crab Apple, il Walnut aiuta tutte le persone che lavorano a contatto con il pubblico (dottori, commessi, attori) e che di conseguenza assorbono anche le emozioni altrui. Questa potente combinazione, inoltre, aiuta a superare il vizio del fumo o sensazioni di fragilità e insicurezza.

Combattere la paura del cambiamento con il Walnut

Il Walnut insieme all’Honeysuckle aiuta a rompere un legame sentimentale e a superare il passato, unito all’Aspen consente di superare l’influenzabilità rispetto ad oroscopi e mondo dell’occulto.

Walnut e Scleranthus aiutano a sopportare un lungo viaggio

Altri fiori come Walnut e Beech scongiurano il rigetto dopo un trapianto, Walnut e Red Chestnut per gli animali domestici durante un trasloco o quando il padrone va’ in vacanza per qualche giorno o in caso di cambio di padrone.

Grazie ai fiori di Bach ed in particolare al Walnut, il soggetto si apre al cambiamento con coraggio e rinnovato spirito di adattamento, si libera dalle influenze esterne e si allontana più facilmente da luoghi e persone che deve abbandonare. Il Walnut favorisce il distacco e rende liberi di seguire le proprie inclinazioni.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento