0 oggetti | €0

Pnl per il Business: usa E invece di MA



La PnlLa Pnl, Programmazione Neuro Linguistica studia i modelli di eccellenza, li codifica e li rende replicabili.

Uno dei modelli che la PNL studia è quello linguistico (le parole che programmano la mente).

Come usare la PNL nella pratica? Nel Business?

PROVIAMO AD ANALIZZARE UNA SITUAZIONE TIPICA, RIGUARDANTE PER ESEMPIO UN OBIEZIONE

Sei davanti al tuo interlocutore, mentre parlate lui tira fuori il classico: “costa troppo” (o qualsiasi altro tipo di obiezione sulla tua proposta/idea).

La domanda è: come risponderesti a questo punto?

#RISPOSTA 1: MA

Il MA è un avversativo, uno scontro

Se a questo punto rispondessi con un “ma..” commetteresti un grave errore.

Ma..non è vero, ma…dovresti calcolare i tuoi beneficiQuello che viene dopo il MA conta poco, quello che più conta è che il MA è un avversativoalza un muro invisibile tra te e lui, ti mette contro.

#RISPOSTA 2: E

La E, invece, congiunge, dà la sensazione di vincere insieme.

1. ”Costa troppo”..”e proprio per questo io mi chiederei: cosa mi darà di più?

2.“Non fa per me”…”e come sarebbe se lo facesse?

La E congiunge, fa sentire il tuo interlocutore ascoltato. Utilizzando la E è come se proseguissi il suo discorso (non come se lo troncassi con un “ma”). La E fa vincere insieme.

PROVA A PENSARCI E FAI UN PO DI PRATICA CON LA PNL

Ci sono decine di strategie che possono essere utilizzate e che vengono insegnate durante i corsi di Programmazione Neuro Linguistica.

Questa è semplice, efficace e immediatamente comprovabile.

Prova infatti solo a pensare: che sensazione ti dà la parola MA?

Quale sensazione ti dà la parola E?

Le parole creano immagini mentali, le immagini mentali creano stati d’animo,
gli stati d’animo creano decisioni,
le decisioni creano i risultati.




1 commento /

Lascia un commento →
  • Giusto, le parole creano delle immagini mentali che vanno a creare i risultati…infatti se invece di dire ho un problema dico ho una soluzione da risolvere cambia tutto :-D

Lascia il tuo commento