Relax per ritrovare l'equilibrio psicofisico
Concedersi del tempo da dedicare al relax è importante per mantenere la salute, ritrovare il benessere e per affrontare con la giusta calma lo stress della vita. Rilassarsi aiuta la mente a rimanere vigile e concede una tregua al corpo, così da poter rilasciare la tensione muscolare, abbassare la pressione sanguigna e migliorare la digestione.

Massaggi, esercizio fisico, meditazione, tai chi, lettura, artigianato, immaginazione guidata, yoga… sono tutti strumenti al servizio del relax. Scegli tra questi quello che più preferisci, quello che ti dà un maggiore senso di soddisfazione e di serenità, e rendilo parte integrante della tua giornata.

Non pensare di sprecare il tuo tempo! Grazie a questi piccoli spazi solo per te, sarai in grado di migliorare la qualità delle tue giornate e delle tue performance lavorative, anche per questo dedicarsi al relax è importante.

Relax: ecco gli esercizi per ritrovare il benessere psicofisico

Durante gli esercizi di rilassamento, il sistema nervoso ritrova la sua condizione ottimale. Se non hai mai provato nessuna tecnica in particolare, prova ad iniziare da questo semplice metodo. Stenditi a terra, o sul letto, chiudi gli occhi e inizia a comunicare a te stesso la tua intenzione di rilassarti completamente.

Concentrati su una parte del corpo per volta e rilascia la tensione muscolare, a partire dal cuoio capelluto fino alla punta dei piedi. Rimani in questa posizione per qualche minuto, quindi apri gli occhi e alzati molto lentamente.

All’inizio potrà sembrarti difficile svuotare la mente dai pensieri e concentrarti solo su te stesso, ma con l’andare del tempo in soli dieci minuti sarai in grado di raggiungere uno stato di quiete totale.

Una volta che sarai “allenato”, sarai in grado di distinguere con precisione la differenza tra stato di rilassamento e tensione, un’abilità fondamentale per poter combattere lo stress prima ancora che si manifesti. Ai primi segnali di nervosismo, metti in pratica questo esercizio: eviterai mal di testa, dolori muscolari e tutti gli altri effetti collaterali tipici di una vita troppo stressante.

Scegli la tecnica di relax più adatta a te

 

L'importanza del relax quotidianoEsistono molte tecniche per poter rilassare corpo e mente in poco tempo. Una delle più efficaci è la respirazione profonda. Si tratta di respirare in modo controllato, ad occhi chiusi, utilizzando il diaframma (la cosiddetta respirazione “di pancia”). È importante che il respiro sia lento e circolare – così da non lasciare pause tra  inspirazione ed espirazione – e che la concentrazione sia focalizzata solo sull’aria che entra ed esce dal tuo corpo, di modo da svuotare la mente da ogni pensiero negativo.

Un altro ottimo metodo è il rilassamento differenziale. Attraverso questa tecnica, si impara a rilassare dei muscoli mentre se ne utilizzano degli altri. Acquisendo una maggiore consapevolezza del corpo, e imparando a rilassare parti del corpo durante le attività quotidiane, è possibile ridurre la tensione e il livello di ansia, di modo da non arrivare scarichi alla fine di una giornata.

Il relax dovrebbe diventare una parte fondamentale della vita di tutti. Anche nei periodi più impegnativi, ritagliarsi delle piccole oasi di pace quotidiana aiuta ad affrontare ogni situazione con la giusta energia e a ritrovare il benessere psicofisico.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento