Relax contro lo stressChiunque nell’arco della vita si trova a dover affrontare situazioni stressanti, giornate sovraccariche di impegni e momenti di forte ansia. Trovare lo spazio anche per dei momenti di quiete e relax diventa a questo punto un imperativo per riuscire a sopravvivere alla giungla quotidiana, ecco quindi alcune tecniche efficaci.

Spesso peò, nell’incastro di appuntamenti che caratterizza la vita di molti, trovare uno spazio da dedicare al benessere personale sembra una vera e propria utopia. Tuttavia, attraverso dei semplici accorgimenti, raggiungere uno stato di relax e benessere psicofisico è possibile, anche senza dover sacrificare il poco e preziosissimo tempo libero di cui disponiamo.

La ricerca del relax contro lo stress

Ritagliare del tempo ogni giorno per sbarazzarsi dello stress accumulato e della tensione aiuta a ricaricare le energie, ed è fondamentale per affrontare le giornate con il giusto spirito e sentirsi sempre al meglio. Per aiutarti in questa impresa esistono dei piccoli espedienti, che chiunque può mettere in pratica.

Prima di tutto è necessario inserire delle pause all’interno della routine quotidiana, momenti in cui premi il tasto “off” per qualche minuto e che ti permettono di temprare mente e corpo. L’ideale sarebbe staccare la spina per dieci minuti ogni due ore, se possibile distendendosi al buio, in una stanza tranquilla, con gli occhi chiusi.

Relax e benessere per una vita miglioreUna volta in questa posizione, libera la tua mente da ogni pensiero e inizia a controllare il tuo respiro: rendilo profondo, lento e ciclico, di modo da rallentare i battiti cardiaci e tranquillizzarti. Prendi inoltre coscienza del tuo corpo: rilassa i muscoli uno per volta, visualizzando la loro posizione nello spazio e rendendoti ricettivo alle sensazioni che ti inviano. Terminato il tempo a tua disposizione alzati lentamente e torna ai tuoi impegni.

Una variante di questo esercizio può essere messa in pratica anche al lavoro, dietro la tua scrivania. Invece di stenderti, rimani seduto alla tua postazione, e compi lo stesso tipo di respirazione e di rilassamento muscolare. Se l’ufficio in cui ti trovi è rumoroso, isolati con della musica, magari una playlist delle tue canzoni preferite, a patto che siano rilassanti: evita di stordirti con una chitarra elettrica distorta!

Il relax è il miglior regalo che tu ti possa concedere

 

Oltre a queste “oasi di pace” quotidiane, concediti anche dei piccoli vizi ogni tanto. Nulla di troppo impegnativo, non si tratta di passare una settimana in un centro benessere o di fare una crociera ai Caraibi! A volte è sufficiente molto meno per raggiungere uno stato di relax e serenità: una tisana con un biscotto poco prima di dormire, un lungo bagno caldo domenicale o una gita nei boschi… scegli tu ciò che ti infonde più tranquillità, e regalati qualche ora da dedicare esclusivamente al tuo benessere, lasciando preoccupazioni, ansie e problemi fuori dalla tua percezione.

Seguendo questi semplici metodi di relax, vedrai che arrivare alla fine della giornata, della settimana o del mese non sarà più così faticoso!

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento