Il relax è l'unica valida medicina contro lo stressRelax e benessere sono due elementi molto importanti nella vita quotidiana perché senza l’uno o l’altro lo stress finisce per prendere il sopravvento rendendola ancora più difficile.

Grazie al relax e al benessere si riescono a recuperare le energie che comunemente vengono perse mentre si praticano le più comuni attività quotidiane: il lavoro, le attività extrascolastiche, lo sport, gli impegni con la famiglia, ecc.

Ogni giorno, quindi, è utile dedicare almeno un po’ di tempo al relax e al benessere personali: soltanto così, infatti, si riesce ad arrivare alla sera senza essere diventati preda dello stress; ma come attuare ogni giorno il relax?

Relax e benessere contro lo stress quotidiano

Lo stress è uno dei principali protagonisti di ogni nostra giornata.

Sin dal mattino, la nostra quotidianità è formata da impegni in successione: preparare la colazione, svegliare i bambini, prepararli per la scuola, andare al lavoro assicurandosi di dare il meglio di sé ogni giorno, tornare a casa, preparare la cena, occuparsi delle faccende di casa, ecc.

Spesso, inoltre, si è talmente presi dalle proprie attività che ci si dimentica di quanto sia importante fermarsi per dedicarsi al proprio relax e benessere.

La frenesia della vita quotidiana è spesso nemica di questi due importantissimi fattori tanto che spesso il rilassarsi e il prendersi cura di sé stessi vengono associati a persone “scansafatiche”.

Imparare a dedicare un po’ del proprio tempo ogni giorno al relax e al benessere però, è necessario: migliora la qualità della vita perché tiene bassi i livelli di stress e ci permette di essere più produttivi e creativi quando abbiamo bisogno di dare il meglio di noi stessi.

Il relax durante tutta la giornata

 

I consigli per rilassarsi ogni giornoL’ideale per vivere bene consiste nel riuscire a dedicare ogni giorno almeno 30 minuti del proprio tempo al relax e al benessere.

Se non si ha la possibilità di concentrare i 30 minuti praticando un’unica attività rilassante è possibile scinderli in intervalli di tempo più brevi da intervallare alle normali attività.

Al mattino, per esempio, si può ottenere un minimo di relax e benessere se ci si organizza la sera prima: se, per esempio, dovete occuparvi della colazione o dei bambini, apparecchiate prima di andare a letto e preparate i vestiti che indosseranno il giorno successivo così al mattino recupererete 10 minuti preziosi che potete utilizzare per dedicarvi a voi stesse.

Al lavoro, invece, soprattutto se lavorate in équipe, imparate a delegare: non accollatevi tutti gli impegni ma lasciatevi aiutare dai vostri collaboratori più fidati.

In questo modo avrete la possibilità di concentrarvi meglio su ciò che spetta a voi fare e recupererete minuti preziosi da dedicare a piccole pause anti-stress.

La sera, invece, al momento della preparazione della cena coinvolgete i vostri familiari nelle faccende domestiche: insegnate loro ad apparecchiare la tavola, per esempio, a usare la lavatrice oppure il ferro da stiro.

Dividersi i compiti soprattutto in casa è la soluzione migliore per avere un po’ di relax e benessere in più.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento