Come creare momenti di relax in ufficioEsistono molti modi per rilassarsi: fare una bella nuotata, godersi un massaggio alla schiena o leggere un libro comodamente seduti in poltrona. Ma come fare per ritagliarsi dei momenti di relax in ufficio, dove forse ne abbiamo più bisogno?

Lo stress causato dalle responsabilità, dall’eccessivo carico di lavoro o da una scadenza imminente incide in modo negativo non solo sulle prestazioni lavorative, ma anche – a lungo termine – sulla salute.

Per questo è importante includere dei brevi momenti di relax anche all’interno del proprio ufficio: “staccare la spina” anche solo per pochi minuti aiuta ad affrontare con più lucidità tutte le piccole sfide quotidiane, e a sopportare anche le giornate più faticose.

Relax e mini-meditazione in ufficio

La mini-meditazione è un ottimo metodo per rilassare mente e corpo in pochissimi minuti: una volta che ti sarai abituato a metterla in pratica nel modo corretto non ti richiederà più del tempo di un caffè.

Ecco come fare.

Prima di tutto trova un luogo tranquillo dove non rischi di essere disturbato, chiudi gli occhi e metti da parte tutto ciò a cui stavi lavorando fino a un momento prima. Dato che sgomberare la mente è la parte più difficile da attuare se non sei “allenato”, puoi aiutarti visualizzando uno scatolone in cui chiudere una per una tutte le preoccupazioni che hai accumulato alla scrivania.

Relax in ufficio contro lo stressOra respira in modo “consapevole”, lentamente, concentrandoti solo sull’aria che entra ed esce dai tuoi polmoni e contando ogni inspirazione ed espirazione. Scegli tu il numero a cui arrivare, oppure vai avanti fino a quando inizierai a sentirti calmo e riposato. Infine, apri gli occhi con molta calma e torna alla scrivania.

L’ideale sarebbe ripetere più volte questo esercizio di relax durante la giornata (qui ci sono altre 2 buoni abitudini per favorire il riposo e il relax), di modo da poterne godere appieno i benefici. Potresti per esempio sostituirlo alle pause per il caffè, bevanda da evitare se ti senti particolarmente stressato.

Con la tranquillità acquisita attraverso la meditazione, anche quella “mini”, potrai imparare a tenere lo stress sotto controllo, aumentare la consapevolezza di te stesso, ed eliminare tutte quelle emozioni negative che rendono amara la tua giornata.

Musica per rilassarti

La musica è una grande alleata contro lo stress. Certo, difficilmente potrai ascoltare in dolby surround la Quinta di Beethoven in ufficio, ma con un paio di cuffie e un lettore Mp3 il problema si risolve facilmente.

Caricalo con i brani che ti aiutano a rilassarti, o che ascolti la sera prima di dormire, e portalo con te durante la pausa pranzo, oppure quando devi spostarti da una parte all’altra della città per una commissione.

Quando sei alla scrivania, invece, fatti accompagnare dalla tua musica preferita mentre svolgi lavori ripetitivi o noiosi: è il modo migliore per creare un momento di relax e “alleggerire” la giornata.

Impara ad inserire queste semplici “tattiche” di relax nelle ore che passi in ufficio: ti aiuteranno a incanalare l’energia e a mettere a fuoco le priorità, migliorando le tue prestazioni lavorative e, soprattutto, il tuo umore.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento