L'importanza del relax anche in ufficioLa vita nella società odierna può essere molto dura. Non importa chi sei o che lavoro fai: tutti dobbiamo affrontare situazioni difficili e stressanti sul lavoro; trovare quindi degli spazi per il relax in ufficio può diventare difficile.

Tra un cliente da gestire, un report da portare a termine e decine di mail arretrate a cui rispondere, spesso anche trovare il tempo per la pausa pranzo può essere un’ardua impresa, e pensare di avere addirittura del tempo da dedicare al relax in ufficio sembra pura fantascienza.

Ma lo stress, oltre ad essere nocivo per la salute, influenza in modo negativo la produttività. Chi è stressato compie più errori, si distrae più facilemente e non presta attenzione ai dettagli, portando a un decremento notevole della qualità delle proprie prestazioni.

Ecco dei modi per rilassarsi davvero.

Relax in ufficio: trova lo spazio per rilassarti

Imparare a rilassarsi anche sul lavoro non significa lasciar perdere tutte le tue mansioni e schiacciare un pisolino in zona relax! I metodi per ricaricare le energie da utilizzare in ufficio sono pensati per permetterti di ritrovare calma e tranquillità e per poter essere più produttivo.

Qualche esempio?

Se hai la possibilità di ascoltare della musica, crea una playlist composta da brani che corrispondono sia ai tuoi gusti, sia alla necessità di rallentare il ritmo dei tuoi pensieri. Niente chitarre distorte o assoli di batteria quindi: scegli melodie rilassanti e voci vellutate da ascoltare sia seduto alla scrivania, sia in macchina mentre ti rechi in ufficio.

Durante giornate particolarmente stressanti inoltre, prenditi dieci minuti per staccare da tutto e da tutti. Trova un posto tranquillo (anche il bagno può andare bene!), siediti e concentrati esclusivamente sul tuo respiro. Inspira ed espira lentamente e profondamente, cercando di gonfiare la tua pancia, non il petto, e pensa esclusivamente a questo. Focalizzati sul flusso di aria che entra ed esce dal tuo corpo, svuotando la mente da ogni altro pensiero.

Dopo questi dieci minuti, ritornerai davanti al computer più calmo, lucido, rilassato, e sarai in grado di usare le tue energie fisiche e intellettive in modo più efficace.

Buone abitudini che favoriscono il relax in ufficio

 

Uno spazio per il relax anche in ufficioOltre a questi semplici metodi per ritrovare un po’ di quiete anche sul posto di lavoro, è bene acquisire alcune abitudini per vivere le otto ore dietro la scrivania in modo più sereno.

In primo luogo è bene evitare gli stimolanti, in particolare il caffè, che non aiuta ad allentare la tensione dovuta allo stress. Al suo posto, bevi un succo di frutta o, ancora meglio, tieni sempre una bottiglietta d’acqua a portata di mano. Oltre a ciò, prova utilizzare un tono di voce rilassato e rassicurante, non solo quando parli con gli altri, ma anche quando ti rivolgi a te stesso. Questo piccolo escamotage ti aiuterà a mantenere la calma anche nelle situazioni più critiche.

Se sarai in grado di trovare il giusto equilibrio per il relax in ufficio, concedendoti qualche piccolo momento solo per te, potrai considerarti sulla buona strada verso il miglioramento personale e professionale.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento