Quando immaginiamo un sistema per rilassarci, ci viene in mente una passeggiata, un libro, una bevanda calda, un massaggio, un sonnellino. Ma se abbiamo bisogno di un po’ di relax in ufficio, come possiamo trovare il tempo necessario?

Per prima cosa, occorre considerare che non serve molto tempo per trovare sollievo dallo stress professionale: sono sufficienti alcuni minuti, che possiamo ritagliare dalla pausa pranzo o dalla pausa caffè e perché no, anche quando ci assentiamo per andare alla toilette.

Relax in ufficio, tempo per noi stessiAlcuni esercizi per ottenere il relax in ufficio sono mirati al benessere fisico, altri invece sono diretti a ritrovare la serenità mentale. In ogni caso, qualche minuto dedicato a noi stessi avrà ottimi effetti sul nostro benessere generale.

Quando i carichi di lavoro sono eccessivi e i ritmi sembrano insostenibili, quando il collega o il capo ci irritano con l’ennesima osservazione, arriva il momento di staccare la spina e rinfrescare le energie.

Ne trarrà giovamento anche la salute, che sul lungo periodo, soffre particolarmente i carichi di ansia e tensione fisica e mentale, ed inoltre rilassarsi un pò giova alla produttività.

Trovare il relax in ufficio con la mini meditazione

La mini meditazione è una tecnica semplice, veloce ed efficace che necessita di pochi minuti per garantire ottimi benefici sull’umore e l’energia. Basta individuare un luogo tranquillo, in cui possiamo chiudere gli occhi per un paio di minuti senza essere disturbati da altre persone. Una volta spento il telefonino, sediamoci e cerchiamo mentalmente di accantonare ogni preoccupazione appena lasciata sulla scrivania.

Per facilitare questa fase, che è la più importante della nostra pausa, possiamo utilizzare una visualizzazione: immaginiamo che ogni problema entri in uno scatolone di cartone e chiudiamolo mentalmente. Quando torneremo a lavorare, avremo la mente sgombra, pronta per il massimo rendimento!

Attraverso la visualizzazione e l’immaginazione, il cervello riesce a distaccarsi dalla realtà, raggiungendo il pieno relax.

 

La respirazione deve essere lenta e regolare: concentriamoci sull’ossigeno che circola nei polmoni e contiamo le inspirazioni e e le espirazioni. Possiamo arrivare fino ad un numero già stabilito oppure proseguire fino a raggiungere il desiderato stato di calma. Al termine della mini meditazione, apriamo lentamente le palpebre e torniamo alla nostra sedia!

Un’altra interessante modalità per stare meglio in ufficio è il rilassamento muscolare. Se è possibile farlo, togliamoci le scarpe per qualche minuto e puntiamo l’estremità del piede sulla parete di fronte a noi, rimanendo seduti. Alternativamente, esercitiamo una leggera pressione sugli alluci e poi sul tallone, rilassando la muscolatura delle gambe.

Possiamo anche distendere la colonna vertebrale con dei piccoli movimenti, inarcando e distendendo la schiena: in questo modo troveremo sollievo dalle errate posture, tipiche del lavoro da scrivania.

Rilassarsi in ufficio per aumentare la produttivitàL’ideale sarebbe poter ripetere più volte questi esercizi durante il turno di lavoro, ma non sempre è possibile.

Ecco allora che oltre al sacrificio di una pausa caffè (che andrebbe evitato negli stati di stress dato che contiene sostanze eccitanti), può tornare utile un altro piccolo consiglio.

La musica può essere infatti un valido alleato per arginare immediatamente una situazione particolarmente difficile: scegliamo con cura le tracce preferite, salviamole sul lettore mp3 o sullo smartphone e con un paio di auricolari ci catapulteremo in un’atmosfera piacevole, familiare e sicura.

Grazie al sottofondo sonoro adatto, miglioreranno le prestazioni lavorative e l’umore.

Se sul lavoro riusciamo a concederci un po’ di relax in ufficio, avremo accumulato meno tensioni a fine turno e potremo vivere serenamente la vita di tutti i giorni con un rinnovato entusiasmo e uno spirito più positivo.

Concedersi un po’ di relax in ufficio è fondamentale per vivere al meglio le ore lavorative e portarsi poi a casa meno tensioni, vivendo ogni avvenimento con le giuste misure e una rinnovata voglia di fare.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento