colori,dieta,cromoterapia,dimagrire,stare a dieta,perdere peso,stare in forma

Hai mai pensato che c’è un legame fra i colori e il tuo peso-forma?
Ebbene c’è! Il colore influenza ogni giorno il tuo corpo attraverso il colore dei cibi oltre che i tuoi stati d’animo.
Perché un giorno sei più attirato da cibi gialli e un altro giorno da quelli rossi o verdi?
La scelta del colore dei cibi non è casuale così come il colore dei vestiti che ogni giorno scegli quando apri l’armadio.

Nel workshop ‘il colore della tua immagine’ (svolto qualche mese fa a Milano ) ho illustrato le varie influenze del colore nella vita di ogni giorno.
Il workshop ritornerà arricchito di nuovi argomenti dopo le ferie.
Uno dei nuovi argomenti è il rapporto fra alimentazione e colori:
come scoprire i colori amici nella tua alimentazione
come combinare i colori per mantenerti in forma
e altro ancora….

I colori possono aiutare la tua dieta?
Alle porte dell’estate Sara mi ha scritto per sapere se e come i colori possono aiutare la dieta che sta facendo.
In questo primo articolo darò delle dritte facili da applicare

Il colore che fa venire fame
Hai notato il logo,l’arredamento dei McDonalds,la divisa dellle ragazze e dei ragazzi che ci lavorano?
Il rosso la fa da padrone e non è un caso.Infatti questo colore da’ un chiaro messaggio all’inconscio del cliente:siamo veloci

Il rosso però è anche un colore energetico che aumenta il battito cardiaco e che invita a mangare perchè fa venire fame.
I colori caldi (rosso,giallo,giallooro,arancione) stimolano l’appetito.
Lo sanno bene nei ristoranti dove usano colori caldi per invogliare i clienti ad ordinare.

Se hai deciso di metterti a dieta o non vuoi esagerare che colori possono aiutarti?
Il colore che blocca lo stimolo della fame è il blu.Perché?
Perché non si trova in natura nessun alimento di questo colore.
Hai mai visto ortaggi o cereali o frutta blu?
Di questi giorni è la scoperta delle mozzarelle che diventano blu…ma questa è un’altra storia.
Il blu manda un messaggio al nostro inconscio ‘il cibo non è gustoso’.A volte l’associazione è ‘cibo blu = avariato’
I nostri cari antenati milioni di anni fa quando andavano in cerca di cibo sapevano per istinto che i semi,le erbe.. blu,nere o viola potevano essere velenosi.

IN PRATICA
Comincia dal frigorifero……
prova a mettere una lampadina blu nel tuo frigo quando stai facendo la dieta.
Questo ti farà passare la voglia di spiluccare.
Non ti è possibile mettere la lampadina?
Rivesti la porta del frigorifero con una carta blu Se vuoi stare a stecchetto o vuoi buttar giù qualche kilo senza farti tentare usa il colore blu scuro per la tovaglia,il tovagliolo e i piatti (puoi comprare temporaneamente quelli usa e getta).
A proposito dei piatti prendi quelli da frutta così ti verrà meglio l’equazione più piccolo il piatto/minore la porzione.
Questo vale anche per eventuali ospiti mangiatutto.Vuoi risparmiare?
Apparecchia in blu,con piatti piccoli e vedrai che alla fine della festa rimarrà sulla tavola parecchio

Per resistere alle tentazioni
Elimina dalle’zone pericolose’ i colori caldi che attentano al tuo proposito di stare a dieta.
Dove ci sono i cibi off- limits spargi a tappeto il colore blu
Ad esempio:metti dolci,caramelle,gelati..in contenitori blu;avvolgi i cibi killer in carta blu,metti bibite,alcolici..in bottiglie blu

Anche l’occhio vuole la sua parte
Se stai pensando che il tutto sia troppo faticoso o richiede tempo ecco un trucco-lampo.
Procurati un paio di occhiali da sole con lenti blu e indossali mentre mangi.
Quello che c’è nel piatto sembrerà meno appetitoso e,garantito,lo mangerai più lentamente e farai molta fatica a finirlo.
Puoi usare questo strattagemma anche per un invito fuori programma.

Apparecchia blu-style
Ci hai fatto caso che quando decidi di metterti a dieta scatta il toto compleanni o aumentano gli inviti al ristorante o per una pizza?
Portati gli occhiali,indossali con la scusa che la luce ti do noia agli occhi e goditi la tua pizza in blu.Se vuoi strafare oltre agli occhiali vestiti di blu e il gioco è fatto.

vuoi semplicemente mangiar leggero?
Metti la tovaglia blu solo per il pasto serale

Una parola sul viola
Anche il viola,come il blu,è un colore che non stimola l’appetito ed è adatto per chi vuole dimagrire, proprio perchè inibisce la voglia di cibo ma non solo…
Questo colore aiuta anche ad equilibrare il metabolismo.
Tienilo presente quando devi scegliere i cibi per il tuo menu.Quali sono i cibi blu/ viola?
mirtilli,more,melanzane,susine,uva nera, prugne regine Claudia e Vittoria, borragine, pesce azzurro,fichi neri, barbabietole,olivetaggiasche,cipolle rosse ,alcune varietà di fagioli violacei,cavolo cappuccio viola,cavolini di Bruxelles.

Gossip
Qualche tempo fa sul giornale inglese ‘Sun’ Mariah Carey in una intervista ha detto ‘Qualche anno fa mangiava di tutto, poi ho deciso di perdere i chili di troppo e per mantenermi in forma mangio solo cibi viola pesce e zuppe

Cosa dice la nutraceutica
La Nutraceutica,disciplina che si occupa dello studio degli alimenti benefici per la salute,afferma che i cibi che vanno dal blu al viola sono particolarmente ricchi di magnesio e di altri elementi fondamentali per le funzioni cerebrali,quindi le migliori armi tutte naturali per combattere l’invecchiamento.
Vuoi rilassarti e scaricare il nervosismo che ti fa aprire il frigo e mangiucchiare di tutto?Adotta il blu
Last but not least i vegetali blu e viola migliorano la circolazione

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento