dal dentista e ridere di gustoSappiamo tutti che non è piacevole sottoporsi alle cure mediche, in particolare quelle dei dentisti eppure questa mattina ho scoperto delle tecniche da mettere in pratica anche nelle attese snervanti e prima di attraversare momenti poco piacevoli.

Ero nella sala d’attesa del mio dentista e già sorridevo tanto per conto mio … quando, poco prima di entrare, la mia mente ha iniziato a fare un giro tra le mie barzellette (chi mi ha visto raccontarle sa cosa si può aspettare da me )!
E mentre mi ripeto un paio di barzellette (un ottimo esercizio per la memoria) me ne è venuta una per la testa che mi ha fatto scoppiare a ridere in sala d’attesa.

Gli altri pazienti non se ne sono accorti, troppo immersi come erano a rimuginare sulle loro preoccupazioni ma io sono entrato sul lettino del medico con un fantastico sorriso. Le endorfine che hanno provocato quei pensieri piacevoli su di me, insieme ad una piccola anestesia, hanno fatto si che i preparativi per l’installazione di una nuova capsula non fossero particolarmente dolorosi.

Questa scoperta/applicazione l’ho condivisa prima con il mio dentista e poi con i pazienti nella sala (sono uscito per aspettare che il cemento si fissasse al perno), approfittando anche per attaccare bottone con una bella signora (il sorriso è un arma di seduzione fantastica).

Se tutti camminassero con un libro di barzellette appresso, potrebbero tirarlo fuori nei momenti più disparati e farsi una bella risata (magari prima di un esame all’università o una prova medica importante per la propria salute).

Questo insegno nelle mie Gocce di Felicità” sul mio blog, a sorridere e talvolta anche a ridere nelle situazioni di difficoltà. “A saper vedere la vita da un’altra angolazione” come dice il buon Italo Pentimalli.

Ma io non ho la bacchetta magica e soprattutto per te, che stai leggendo le mie follie, e una parte di te pensa che potrei avere anche ragione, ti dico di provare! Nessuno lo potrà fare al posto tuo, solo tu puoi leggere sul mio blog i successi delle persone che adottando il mio metodo nella loro vita hanno davvero virato la loro nave di qualche grado e la hanno condotta nei mari che avevano sempre sognato.

Tempo fa coniai questa massima “Quando ti metti sulla strada dei tuoi sogni, i tuoi sogni iniziano a venirti incontro”, pensare di cambiare la propria vita senza cambiare atteggiamento è come sperare di vincere al super enalotto senza giocare la schedina.

E quando sarai contagiato dal Virus Kosta del Buon Umore solo tu potrai decidere se far partire questa influenza positiva. Si parla tanto di “Azione, Agire, AIC®” per realizzare i propri obiettivi ma trovare qualche secondo per la cura della propria persona mai.

Ultimamente ho anche aggiornato e sintetizzato la mia mission (di ritorno da un corso sull’autostima con Max Formisano), è semplice anche tu potresti farla tua e diventare un portatore sano di felicità:

Io aiuto gli altri con il sorriso a scoprire la propria divinità interiore”.

I miei “Guerrieri del Sorriso(il nome che solo chi termina il percorso delle mie Gocce può sentirsi fiero di poter attaccare sul petto) sanno bene come il Sorriso e la Gratitudine possono fare la differenza nella loro vita.

Ma soltanto tu puoi scegliere se giocare quei numeri che possono cambiarti la vita!!! E mentre aiuterai gli altri, ti renderai conto che la persona che più di tutto stai aiutando sei TE STESSO!

“Gli altri sono il bene più prezioso che abbiamo, curali e curerai te stesso” Ciro Imparato

Vuoi sapere la barzelletta che mi ha fatto scoppiare a ridere nella sala d’attesa? Bene:

Adamo ad Eva la prima volta che la incontra nel paradiso “Cara stammi a distanza di sicurezza! Questo coso non so di quanto si allunga!”

Diventa un “portatore sano” del Virus K e quando vedrai un cattivo comportamento, sorridi e abbraccia la persona che ti sta provocando, e passale il contagio … si inizierà a sentire energico, felice e voglioso di gridare al mondo che la vita è MERAVIGLIOSA (come faccio io ogni giorno!!)


Grazie e Meravigliosa Avventura

Con amore Kosta, il tuo Happy Coach

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento