Perdere peso…ecco l’obiettivo….piccolo per chi non lo vive, drammatico (a volte per chi lo deve mettere in atto).

Innanzitutto vorrei togliere il sorrisetto a chi pensa che i “grassi” siano persone che si abbuffano…non tutti sono così e sinceramente quando in televisione fanno vedere il “campionati dei grassi” sono inorridita perchè ci sono persone che sostengono che hanno addirittura cercato di aumentare di peso per vincere la gara….

Non sono inorridita perchè sono invidiosa, sono inorridita perchè penso ai loro organi, alle gambe, al cuore, allo stomaco, alla pressione, al colesterolo ai trigliceridi….forse non si rendono conto del male che si fanno, tutto lì.

Ci sono parecchi motivi per cui le persone accumulano peso e certamente c’è anche il mangiare fuori pasto, ma…ci sono altri “nemici” giurati che ci ingoffano nella ciccia.

Lo stress indubbiamente non aiuta, come non aiuta trovarsi a 4o anni e più senza lavoro, non aiuta una famiglia che richiede l’attenzione totale…..e non aiutano la mancanza di autostima ed i limiti che ci sono stati imposti.

Man mano che si va avanti con gli anni il metabolismo rallenta ed è un pò come avessimo la stufa piena di legna ed il camino tappato….è ovvio che la casa si riempia di fumo.

Se vogliamo che il fumo esca dalla stanza dobbiamo aprire le finestre e soprattutto ripulire il camino.

Per perdere peso innanzitutto dobbiamo depurarci e per farlo non bisogna spendere una follia, cè un rimedio economico ed alla portata di tutti: l’acqua! Iniziate con il bere almeno 2 lt. di acqua al giorno….guardate che sono 8 bicchieri circa di acqua in tutto il giorno (non si muore, tranquilli).

Poi la cosa più scontata: iniziare a nutrirsi meglio.

La differenza sostaziale è propio qui: NUTRIRSI E’ DIVERSO DA MANGIARE.

La nutrizione è la parte più importante: non basta mangiare per nutrirsi, ricordatelo bene.

Una nutrizione sana ed equilibrata è alla base della perdita del peso ed è il primo passo verso il benessere anche per chi non deve perdere peso. Infatti molte persone soffrono di mal di stomaco, ulcera, colite, difficoltà nella digestione.

Mangiate tanta verdura, tanta frutta, vitamine, minerali, proteine e possibilmente non mangiate carne tutti i giorni.

Variate il menu in modo che si possa dare al vostro corpo tutti i nutrienti di cui ha bisogno. Usate poco i cibi surgelati e se avete delle Aziende Agricole vicine a voi acquistate i prodotti da loro. I prodotti che troviamo nei supermercato hanno tempi di stoccaggio davvero lunghi e quando il prodotto arriva sulla nostra tavola non ha più le sue proprietà “vitali”.

Se poi avete il metabolismo un pò lento e faticate a perdere peso VI DO UNA BELLA NOTIZIA:

fate i tre pasti principali (e scegliete alimenti sani), poi fate degli spuntini con frutta e verdura…così mangerete 7 volte al giorno. Questo è un trucchetto per chi ha il peso “fermo” da tempo e per chi sta seguendo una dieta ed è in “stallo”.

Vi auguro di ritrovare la vostra forma perfetta e di avere buona salute!

4 Commenti

Lascia un commento
  • Angelo

    Nulla è da scusare, anzi meglio tardi che mai: la Sua risposta è stata di buon auspicio! Grazie!

    A presto
    Cordialmente!
    Angelo Durante

    Rispondi
  • Angelo

    BUON POMERIGGIO DOT.SSA PERINO NICOLETTA!

    Sono a lei coetaneo e mi complimeto per le sue scelte Professionali! Questo suo articolo è tanto vero quanto IMPORTANTE, il primo obiettivo nella vita è e deve essere:LA SALUTE FISICA E MENTALE. Una sana alimentazione è composta da cibo di ottima qualità e certamente da ciò che più aggrada al nostro organismo in termini di vere necessità alimentari ed una sana alimentazione di pensieri, cibo per la mente!!
    Se mi consente, metto in evidenza quanto lei ha espresso nella sua presentazione Professionale:

    -i condizionamenti della famiglia, l’ambiente in cui viviamo e gli schemi mentali che ci vengono trasmessi ci portano a vivere la vita di altri-

    Questa è una verità da consapevolizzaaaareeee!!!!!!!
    Quante persone ancora non si rendono conto e vivono nel disagio più totale??
    Forse troppe!
    E allora dot.ssa, mi rivolgo alla sua cortese attenzione e le rimetto un sentito ringraziamento per ciò che ha esposto!
    Con diligente rispetto,
    Le porgo distinti saluti!
    Angelo D.

    Rispondi
    • perino nicoletta

      Caro Angelo,
      grazie per le belle parole.
      Mi scuso davvero per il ritardo con cui rispondo, ma il mio pc non godeva di troppa “salute”….aveva un virus e l’ho portato in assistenza.
      Eccomi qui.
      Tengo a precisarLe una cosa molto importante: NON sono dottoressa (la ringrazio, ma non mi amo fregiarmi di titoli che non mi appartengono).
      Sono in pieno accordo con lei sul fatto che la nostra “mission” sia quella di aiutare le persone a consapevolizzarsi, però (anche se così vorrei) non tutti
      hanno abbastanza coraggio per dire no, per dire basta e per effettuare cambiamenti importanti nella loro vita.
      Non è semplice cambiare e si paga un prezzo….a volte salato…a volte cercando la nostra felicità si rendono altre persone infelici.
      Nella mia esperienza specifica quando ho preso coscienza di ciò che non volevo ho dovuto affrontare critiche e chi era stato abituato per anni a trattarmi un
      pò da “servetta” si è trovato spiazzato davanti ai miei primi “no”.
      Mi creda, ci sono stati momenti in cui sarebbe stato molto più comodo rinunciare a cercare la mia strada, ma ho continuato vincendo le mie paure ed
      accettando musi lunghi.
      Alla fine poichè il cambiamento mi ha migliorata ho ritrovato chi per strada mi aveva abbandonata ed ho avuto le mie rivincite.
      Purtroppo tante persone vivono senza chiedersi cosa vogliono, senza confessare i loro bisogni…è solo PAURA, ma tutto ciò fa parte della vita:
      è la questione eterna del “libero arbitrio”.
      La ringrazio per l’apprezzamento e mi scuso ancora per il ritardo.
      Le auguro una buona serata!
      E che la luce della vita l’accompagni in ogni minuto della sua giornata.
      Nicoletta

  • perino nicoletta

    Do you like this informations?
    It’s fine!
    Thank you!
    Have a great day, dear friend!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Lascia un commento