C’ è sempre un momento in cui qualcuno ti dice:

  • “Tu non sei in grado”;
  • “Tu non puoi farcela”
  • “Non sei abbastanza bravo”;
  • “Chi credi di essere per riuscire a fare ciò”;
  • “Sei insignificante”;
  • “Non sei alla mia altezza”;
  • “Non hai i requisiti per …”;
  • “Non si può ottenere tutto”;
  • “Bisogna accontentarsi”;
  • “I sogni non si realizzano mai”;
  • “La vita è fatta solo di dolori”;
  • “Un bel gioco dura poco”;
  • “Lascia perdere”;
  • “Non fa per te”;
  • “Il gioco non vale la candela”;
  • “Non puoi guarire”;
  • “E’ un’impresa impossibile”;
  • “Sei folle”;
  • …;

tu non li ascoltare !!!!!

Nessuno, e ripeto Nessuno, ha il diritto di rovinarti l’esistenza ponendoti dei limiti!

E’ pur vero che Nessuno può porti dei limiti se tu non glielo permetti ma … siamo esseri umani e non riusciamo a distaccarci completamente da pensieri ed emozioni negative.

Capiterà sempre il momento in cui si è meno forti, in cui si ha bisogno di conforto, in cui … possiamo essere attaccati ed ecco che arriva la mazzata.

Tu sei lì che credi in ciò che stai facendo, che hai dei sogni, che ti impegni e sei convinto di ciò che fai ma qualcuno riesce a far infiltrare una piccola goccia di negatività che, a lungo andare, può erodere, erodere, erodere.

Vivi il momento e poi …. manda tutti a quel paese. Se tu ci credi, se ne sei convinto, se per te è importante: assumiti la responsabilità di ciò che stai facendo e vai avanti. Forse sarai un folle, forse sarai un illuso, forse sarai … e chi se ne importa!!!!

Ciò che conta è che non stai tradendo te stesso e se ci credi, se ne sei convinto, tu sei già arrivato in cima alla vetta: apri gli occhi e lo capirai.

Oggi ho sentito un medico dire una cosa fantastica: quando una persona arriva a capire prima degli altri un concetto nuovo, un’innovazione, una scoperta in quei “5 minuti” in cui gli altri non ci arrivano questa persona è considerata folle, criticata, …. insomma sottoposta a delle vere e proprie torture psicologiche.

Per cui, mi raccomando, se senti che una certa strada è tua, lascia perdere quei “5 minuti” e non abbandonarla mai.

Buona giornata !!!

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento