alimentazione per stare beneSalute e alimentazione sono certamente due aspetti della vita più che correlati tra loro, si può infatti dire che siamo quello che mangiamo e che la maggior parte delle malattie che ci hanno colpito e che ci colpiranno nella vita sono dipese proprio dal nostro regime alimentare.

Quindi salute e alimentazione è un’argomento che assolutamente non va preso sotto gamba, si pensi solo alle malattie cardiovascolari, che mietono milioni di vittime in tutto il mondo ogni anno, e che sono per la quasi totalità provocate dai grassi (colesterolo) contenuti nei cibi di cui ogni giorno continuiamo a nutrirci.

Non tutte le malattie comunque sono dipese dall’alimentazione, molte per esempio possono essere provocate da squilibri ormonali, come nel caso dei disturbi legati alla tiroide; ecco appunto come la tiroide può influire sul cuore.

Salute e alimentazione: non trascurare questo concetto se vuoi vivere a lungo

Ma allora come fare per mantenere intatto l’equilibrio del nostro corpo e vivere una vita lunga e sana? Ovviamente il primo passo da compiere è proprio quello di mettere mano alle nostre abitudini alimentari, vediamo quindi di dare alcuni semplici ma efficaci consigli al fine di promuovere il binomio salute e alimentazione.

Stare lontani da ogni tipo di eccesso a tavola è senza dubbio un must nell’ambito del benessere fisico, preferire cibi freschi a quelli confezionati e di produzione industriale; prendere la sana ed intelligente abitudine di leggere i valori nutrizionali di quello che acquistiamo durante la spesa di ogni giorno; infatti così facendo potremo a priori sapere cosa stiamo mangiando.

Non è poi solo a tavola che dovremo modificare il nostro stile di vita se vogliamo raggiungere il benessere e mantenere un buono stato di salute, infatti una sana attività fisica va sempre e comunque annessa al regime alimentare equilibrato, anche per avere la possibilità di mangiare qualcosa in più senza dover rinunciare completamente ai piaceri della tavola.

Anche una camminata di 30 minuti tre volte a settimana (o 30 minuti di corsa) possono essere una valida alternativa alla tradizionale attività in palestra, sopratutto se non si è più giovanissimi o se non si dispone dei denari necessari per l’iscrizione al relativo centro sportivo.

Apporto calorico giornaliero: evita di ingrassare per non incorrere in malattie del cuore

 

alimentazione-e-saluteIn ogni caso comunque un’aspetto da tenere sempre in considerazione nel rapporto che esiste tra salute e alimentazione, sta nell’apporto calorico giornaliero che attraverso il cibo ci somministriamo quotidianamente.

Se infatti ogni giorno ingeriamo un maggior numero di calorie rispetto a quelle che vengono consumate nelle attività della vita, allora finiremo per accumulare grasso, con tutte le conseguenze che questo porta in termini di pressione arteriosa e relative problematiche connesse, come appunto le malattie cardiovascolari, infarti eccetera.

Ma come scoprire quante calorie sono giuste per noi e quante ne assumiamo ogni giorno? In realtà ci sono delle vere e proprie formule matematiche per avere questi dati più o meno precisi, ma una buona abitudine per evitare di mangiare più calorie di quante se ne sono consumate, è quella di alzarsi da tavola dopo il pasto con ancora u pò di appetito.

Quanto su detto vuole essere solo una semplice linea guida per evitare di ingrassare eccessivamente ed incorrere in quei problemi che il regime alimentare sbagliato può portare, a riconferma che salute e alimentazione sono certamente connesse tra loro.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento