La tiroide e le sue problematicheLa tiroide è una delle ghiandole più importanti presenti nel nostro corpo perché produce degli ormoni che determinano il corretto sviluppo fisico e mentale di ogni persona.

La tiroide, tuttavia, può dar vita a problemi di diverso tipo legati sia alla quantità di ormoni che produce e sia ad altre cause che possono determinare l’insorgenza di patologie anche gravi.

Ecco i principali.

La tiroide e gli ormoni: l’ipotiroidismo e l’ipertiroidismo

L’ipotiroidismo e l’ipertiroidismo sono tra i più comuni problemi che dà la tiroide.

Sono connessi, in particolare, a una produzione troppo limitata o troppo eccessiva degli ormoni tiroidei, delle condizioni che se non adeguatamente trattate possono avere gravi conseguenze sulla vita e la salute delle persone.

L’ipotiroidismo, in particolare, si ha quando la tiroide produce una quantità troppo bassa di ormoni tiroidei, una condizione che influisce negativamente su ogni tipo di processo metabolico dell’organismo.

Alcuni dei sintomi tipici, in particolare, sono:

  1. astenia;
  2. aumento del peso corporeo;
  3. perdita della massa muscolare;
  4. calo del desiderio sessuale;
  5. depressione.

L’ipertiroidismo, invece, si ha quando la tiroide produce una quantità eccessiva di ormoni e, anche in questo caso, a risentirne sono i processi metabolici. I sintomi tipici, in particolare, sono:

  1. diminuzione di peso;
  2. irritabilità;
  3. apatia;
  4. palpitazioni;
  5. affaticamento.

Questi sono soltanto alcuni dei sintomi tipici di questi due comuni problemi alla tiroide: se si sospetta di esserne affetti è necessario rivolgersi al proprio medico curante per richiedere approfondimenti diagnostici.

Tiroidite e Gozzo: altri due comuni problemi alla tiroide

 

Ipotiroidismo e ipertiroidismoOltre all’ipotiroidismo e all’ipertiroidismo, la tiroide può essere interessata da problematiche diverse e tra le più frequenti vi sono il gozzo e la toroidite.

La tiroidite, in particolare, si verifica quando la tiroide è preda di un’infiammazione che può essere generata da microrganismi esterni (batteri o virus) o essere a carattere autoimmunitario.

Il gozzo, invece, si manifesta principalmente con un ingrossamento anche molto evidente della tiroide il quale può essere determinato da cause di tipo alimentari o patologiche.

La principale causa alimentare di questo problema alla tiroide è una ridotta quantità di iodio nell’alimentazione l’elemento chimico che entra in gioco nella produzione degli ormoni tiroidei.

Nell’ambito delle patologie, invece, quelle che possono dar vita al rigonfiamento della tiroide sono diverse: le tiroiditi, per esempio, oppure lo stesso ipertiroidismo.

Se si sospetta la presenza di un problema alla tiroide è altamente consigliato sottoporsi a degli accertamenti medici così da confermare o confutare la diagnosi. Nel caso in cui si fosse realmente affetti da problemi alla tiroide sono numerose le possibilità curative le quali spaziano dai rimedi farmacologici a quelli chirurgici.

Sono comunque gli specialisti a consigliare la terapia più adatta in presenza di un problema alla tiroide: ogni persona, infatti, è diversa dall’altra e può necessitare di tecniche terapeutiche su misura.

I problemi di salute dell’uomo possono essere causati da molteplici fattori oltre che da disfunzioni di organi come la tiroide; scopri per esempio il rapporto che c’è tra salute e alimentazione: sono direttamente correlate?

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento