Come conoscere una ragazza: ecco qualche consiglio

Capita a tutti i single di sognare l’anima gemella, la donna dei sogni che magari è vicino a noi ma non lo sappiamo; poi capita di incontrare una ragazza che ci sembra “quella giusta” ma non abbiamo il coraggio di avvicinarla (magari neanche ci guarda!). A questo punto ci chiediamo come conoscere una ragazza che non ci degna nemmeno di uno sguardo?

Molti per timore di fallire e di essere respinti, oppure senza esperienza perchè non sanno come conoscere una ragazza (o anche scambiare qualche battuta con lei), non se la sentono di rischiare e lasciano che l’occasione scivoli via per essere colta da qualcun altro; ecco tecniche e tattiche per riuscire nel gioco dell’amore.

Come conoscere una ragazza: ecco qualche consiglio

Una ragazza che non ci conosce chiaramente non sa nulla di noi, e per scambiare qualche battuta con lei e fare conoscenza, in modo da farle capire “chi siamo e quanto valiamo”, dobbiamo innanzitutto abbattere il muro della timidezza.

Un uomo timido e insicuro non attira le donne, per cui quando ci avviciniamo a lei dobbiamo avere un’andatura sicura, uno sguardo fisso sui suoi occhi e un’idea ben precisa su cosa dobbiamo dire; balbettare parole tremolanti che tradiscono le nostre emozioni non gioca assolutamente a nostro vantaggio.

Il tono della voce deve essere alto (non occorre urlare) e deve essere naturale e non sembrare forzato. L’esperienza aiuta. Inoltre mai passare dalle tonalità basse a quelle alte, altrimenti alle orecchie della ragazza sembrerà che usiate un tono cantilenato “supplichevole”.

Non  mettete le braccia dietro la schiena o le mani in tasca ma abbiate un atteggiamento rilassato e dominante, con spalle larghe e petto in fuori (ma senza esagerare).

Come “rompere il ghiaccio”?

 

Che tipo di approccio dobbiamo usare?

L’approccio può essere diretto o indiretto: con il primo noi comunichiamo direttamente, sia con il corpo che con le parole, il nostro interesse per quella persona. Con il secondo invece non lo lasciamo intravedere, magari facendolo intuire più avanti.

E’ difficile consigliaire quale tipo di approccio adottare perchè questo può variare a seconda delle situazioni in cui ci veniamo a trovare: ad esempio la sera, magari in discoteca, un approccio diretto è consigliato visto che in quelle circostanze ci si può spingere di più che durante il giorno.

Per quanto riguarda la frase di apertura per “rompere il ghiaccio”, questa non deve sembrare troppo pensata ma spontanea, anche se non perfetta. Anzi se sembra inventata al momento fa più effetto di una troppo artificiosa. Occorre un po’ di allenamento per crearci mentalmente un elenco di frasi d’apertura che sembrino spontanee.

Infine cercate di apparire interessanti, solari, positivi senza sorrisi forzati o bronci; un bel sorriso a volte comunica più di cento parole.

Per sapere come conoscere una ragazza non ci vuole un manuale o qualcosa del genere ma occorre affinare le tecniche seduttive, eliminando paure e insicurezze e ostentando fiducia in noi stessi. Potremmo anche fallire, ma questo non ci deve abbattere perchè di occasioni la vita ce ne dà tante, bisogna però saperle coglierle.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento