Se state cercando un sistema che vi riveli come riconquistare un amore, probabilmente siete stati lasciati da poco, oppure vi siete resi conto che nel vostro rapporto qualcosa non funziona più bene come prima e sapete che prevenire è meglio che curare.come riconquistare un amore metodo

Sicuramente vi sarete imbattuti in decine di siti, corsi e libri che promettono di insegnarvi come riconquistare un amore, ma in fondo sapete che ogni relazione di coppia è unica e particolare e che in fatto di sentimenti è impossibile parlare per concetti assoluti.

Tuttavia c’è qualcosa che potete fare per salvare il vostro rapporto. Esistono delle strategie – approntate da psicologi e studiosi dei comportamenti umani – che vi aiuteranno a individuare il metodo appropriato alla vostra situazione specifica nonché idoneo alla vostra personalità.

Parlando di metodo, intendiamo un insieme di azioni – o meglio di atteggiamenti – a cui potrete ricorrere non solo per riconquistare un amore ma anche per rapportarvi con l’universo femminile nel modo corretto; ecco come è possibile riconquistare una ragazza in 10 minuti.

Come riconquistare un amore: i primi passi

Se la vostra partner vi ha lasciato, l’unica cosa che al momento potete fare è lavorare su voi stessi. Qualsiasi strategia seduttiva sceglierete per riconquistare il vostro amore, dovete partire da qui: ritrovate l’autocontrollo.

Mettete per un attimo da parte l’istinto, tirate fuori tutta la razionalità di cui siete capaci.

come riconquistare un amore metodoDi solito è utile parlare con qualcuno della propria sofferenza, ma dovete assolutamente evitare di prendere decisioni in seguito a una riflessione di un vostro amico, per quanto illuminante possa sembrarvi.

Infatti, per quanto tentiamo di rimanere obiettivi, quando raccontiamo qualcosa la filtriamo con le nostre percezioni, i nostri sentimenti e stati d’animo: solo voi conoscete nel profondo le dinamiche della vostra relazione, pertanto siete voi che dovete arrivare alla giusta soluzione.

Dopo esservi sfogati e aver ripreso la calma e la lucidità, analizzate le cause del problema: non serve chiederle alla partner, basta riflettere sui comportamenti propri e altrui per individuare la radice della crisi.
In questa fase è fondamentale essere sinceri con sé stessi: non siate troppo indulgenti, ma nemmeno troppo duri.

Come riconquistare un amore con la testa

 

Se riuscirete a riappropriarvi della vostra vita da single e se riuscirete ad evitare gli errori più comuni, come assillare la vostra ex supplicandola di ritornare da voi, sarete sulla strada giusta.

Dovete ristabilire un contatto neutrale.
Questa è la fase più difficile. Poiché è inutile dirle che tra di voi può funzionare, dovrete dimostrarglielo.
Quindi dovete trovare il modo di passare del tempo insieme.

Quelle ore saranno determinanti nella vostra strategia di riconquista: dovete assolutamente evitare situazioni di attrito.

Il vostro obiettivo sarà quello di farle pensare che il tempo trascorso insieme è migliore e vale di più di quello trascorso a litigare: lasciatele il desiderio di rivedervi.

Quando accetterà di prendere un caffè con voi, fatela divertire, non reagite alle sue provocazioni (per lei saranno dei test per vedere se avete riflettuto sui vostri errori).
Se la vostra ex vi parla in modo arrogante, ignorate questo atteggiamento e trattatela con gentilezza e se non riuscite a gestire la situazione e sentite che la rabbia sta prendendo il sopravvento, trovate una scusa per congedarvi e rimandare l’appuntamento.

Se di solito cedevate alle sue provocazioni, questo nuovo atteggiamento le comunicherà che siete cambiati e che lei è stata troppo avventata nella decisione di lasciarvi.

Il successo di questo metodo si rivelerà nel lungo periodo e prevede sicuramente diversi ostacoli nel percorso: non arrendetevi al primo “no” e, allo stesso tempo, non siate assillanti.

La strategia che insegna come riconquistare un amore non è una gara a tempo, ha bisogno di evolversi in maniera naturale e richiede perseveranza e determinazione.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento