La volontà di riconquistare una donna rappresenta il primo passo della “ripresa” dal momento della fine di una relazione.

Se si decide di riconquistare una donna significa che c’è stata una presa di coscienza, una riflessione su cosa è andato storto e su come si potrebbe rimediare.

consigli per Riconquistare una donna Ci sono dei comportamenti che istintivamente gli uomini tendono ad assumere per convincere la propria fidanzata a tornare da loro. Frasi del tipo “ti prometto che sono cambiato”, “non sarà più come prima”, “dammi l’ultima chance”, “ho capito che ho sbagliato”, sono decisamente da evitare se intendete riconquistare una donna.

In primo luogo perché rappresentano lo standard, sono frasi che può dire chiunque e che vanno bene per qualsiasi situazione in virtù della loro genericità.

Spesso queste formule vengono usate pochissimo tempo dopo la rottura, in momenti di disperazione o di forte stress; è per questo che hanno perso la propria efficacia, anzi testimoniano una scarsa riflessione sugli eventi passati e l’incapacità di reagire di una persona che non riesce ancora a controllare la propria emotività.

Tutti elementi che scoraggerebbero qualsiasi donna a compiere un passo indietro; vuoi conoscere una ragazza? Ecco tre modi per raggiungere questo obbiettivo.

Tre suggerimenti per riconquistare una donna

Molto spesso un uomo viene lasciato perché ha deluso la sua ragazza per l’ennesima volta su una determinata questione; in questo caso – e in altri analoghi – la storia è stata interrotta non perché si è esaurito il sentimento ma perché non si riesce a superare un atteggiamento problematico.

Le donne generalmente prendono la decisione drastica di lasciare il proprio partner quando non vedono più margine di miglioramento. A volte quindi basta dimostrare che si è in grado di modificare alcuni aspetti del proprio carattere perché la donna ci ripensi.

Questi tre consigli vi consentiranno di avere un atteggiamento propositivo e di aumentare le probabilità di ritornare con la vostra ex.

La prima cosa da fare – paradossalmente – è distaccarsi.consigli per Riconquistare una donna

Questo comportamento da un lato dimostra la vostra autonomia e capacità di recupero, dall’altra vi darà tempo per riprendervi emotivamente. La scelta di riconquistare una donna è un passo importante di cui bisogna avere molta consapevolezza: siete sicuri di voler riconquistare la vostra ragazza o è la disperazione che parla?

Una volta ripreso il controllo della situazione, soprattutto emotiva, bisogna puntare a migliorare la propria immagine; non per lei ma per se stessi. Dedicarsi alla cura del proprio corpo tramite l’allenamento fisico, o rinnovare il proprio guardaroba possono essere delle mosse vincenti per risvegliare l’interesse e risollevare l’autostima.

In maniera graduale poi, bisogna ricominciare il corteggiamento: riflettere sull’inizio del rapporto, su cosa avete fatto per conquistarla la prima volta. In questo modo dimostrerete alla vostra ex che la conoscete bene, che sarete in grado di prendervi cura di lei e che sapete come renderla felice.

Quando riconquistare una donna

 

È difficile riconoscere il vero amore e ancora più difficile è lasciar andare qualcuno.

Vi sono in gioco diversi fattori che potrebbero essere fraintesi da parte di chi viene lasciato.

Quando una relazione finisce la quotidianità si stravolge, le abitudini cambiano e sono frequenti i momenti di nostalgia per il tempo trascorso e per le esperienze che si sono condivise insieme.

Questo stato d’animo transitorio, è normale e non significa necessariamente che per essere felici bisogna tornare insieme.

Per questo prendersi del tempo alla fine di un rapporto è indispensabile.

Per essere sicuri di voler tornare proprio da Lei, bisogna capire qual è la sua marcia in più e se ne vale davvero la pena. È molto frequente che il motivo di una riconquista sia il senso di colpa per essersi comportati male: se così fosse andate avanti, continuate la vostra vita e superate il senso di colpa altrimenti commetterete un errore ancora più grave del precedente.

Anche se vi sentite soli, perché magari siete abituati a vivere in coppia, molto probabilmente è una partner che vi manca, ma non necessariamente la vostra ex.

Riconquistare una donna è un’operazione molto delicata che senza le giuste valutazioni fatte a priori potrebbe portare a una seconda più intensa rottura, con conseguenze anche devastanti per entrambi.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento