La psicologia ha svelato, per quanto riguarda la seduzione, tecniche e segreti che oggi aiutano molte persone a conquistare il proprio partner ideale.seduzione tecniche e segreti

Anche se non esiste una formula unica e sempre vincente in ambito di seduzione, tecniche mirate messe in atto con intelligenza possono rivelarsi molto utili per conquistare il cuore e la mente di una persona, come del resto può rivelarsi utile sentirsi sicuri di se stessi.

Si tratta di imparare ad entrare in contatto con l’universo emotivo dell’altra persona e di farlo col giusto atteggiamento. Molto spesso le tecniche di seduzione servono a modificare il proprio approccio, ad abbattere le proprie paure e timidezze, a conoscersi e a valorizzare i propri punti di forza.

L’arte della seduzione insegna ad osservare, a leggere il linguaggio del corpo e a comunicare attraverso di esso; in questo senso si può affermare che la seduzione – mascherata sotto il concetto di “carisma” o “fascino” – è quotidianamente al centro di tutti i rapporti umani.

Seduzione: tecniche per condurre a sé

Il verbo “sedurre” veicola l’idea di condurre a sé (in latino letteralmente, “se ducere”).

Dunque tutte le tecniche di seduzione non sono spendibili sono in ambito sentimentale, ma tornano più che mai utili nel mondo lavorativo, nei rapporti familiari e nelle relazioni con amici e conoscenti.

Il seduttore è una persona che conosce molto bene il “come” piuttosto che il “cosa“: espone i suoi pensieri in modo tale da far passare il contenuto in secondo piano; conduce la conversazione in una determinata direzione senza che l’interlocutore sia cosciente della meta finale; fa in modo che sia l’interlocutore stesso a voler continuare e approfondire il rapporto con il seduttore.

La prima tecnica di seduzione consiste quindi in un lavoro su sé stessi: bisogna acquistare fiducia nelle proprie capacità, sentirsi sicuri di sé, costruirsi un’immagine che possa risultare vincente in qualsiasi situazione; bisogna imparare a controllare la propria emotività, essere in grado di resistere alle provocazioni e imparare ad accettare le critiche.

Sedurre significa migliorarsi in modo tale da poter rappresentare un valore aggiunto nella vita di qualcun altro, magari, della donna o dell’uomo di cui si è perdutamente innamorati.

Seduzione: tecniche di approccio

 

La strategia di seduzione è qualcosa di personale che va ideata a partire dal proprio carattere: non esistono tecniche valide per tutti, ma consigli utili che ognuno può adeguare alla sua personalità in modo da ottenere un risultato naturale e spontaneo.seduzione tecniche e segreti

La migliore tecnica di seduzione infatti è quella che non si riconosce, che non è riconducibile a nessuno schema prestabilito: le capacità seduttive emergono in ogni contesto, ambiente o situazione sociale e organizzano sistematicamente la vita e le abitudini di chi le possiede.

Alcune ricerche comunque, hanno rivelato che un approccio indifferente, quasi disinteressato, desta interesse e curiosità, ma solo in una prima fase. Infatti per ottenere successo, bisogna passare dall’indifferenza alla gentilezza o galanteria per conquistare l’attenzione dei presenti: chi si mette troppo al centro dell’attenzione potrebbe infatti risultare aggressivo, eccentrico e comunque poco interessante per la maggior parte delle persone.

Nella seduzione conta molto l’aspetto non verbale, quindi una volta risvegliata l’attrazione con il giusto approccio, è necessario ricercare il contatto fisico, all’inizio con uno sguardo o un sorriso e poi avvicinandosi sempre di più allo spazio personale della persona che si vuole sedurre, fino a entrarci dentro.

All’inizio della seduzione, tecniche e strategie possono rivelarsi utili alleate, ma queste devono presto entrare a far parte della personalità del seduttore che man mano le integrerà in un atteggiamento quanto più naturale possibile.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento