Ti interessa il tema dello SPORT? Allora scopri come far esplodere il 90% del potenziale del tuo cervello che ancora non usi » SCOPRILO


Cercare di ottenere un corpo tonico e addominali perfetti può essere frustrante. Dopo diete improvvisate ed estenuanti sessioni di superallenamento concentrato in pochi giorni molti perdono le speranze, non vedendo risultati soddisfacenti.

Ma seguendo una strategia più pensata, e senza pensare di raggiungere cambiamenti miracolosi in poco tempo, la tanto agognata tartaruga può diventare realtà. Mettendo in pratica i consigli che troverai qui sotto potrai smettere di sognare addominali perfetti e iniziare ad agire concretamente per ottenerli.

Quindi armati di pazienza e tanta buona volontà e buon allenamento!

Addominali perfetti in 5 mosse

Le 5 regole per addominali perfetti1. Bevi molta acqua. Se pensi che sia un consiglio banale, ti sbagli di grosso: la maggior parte delle persone non beve nemmeno la metà della quantità di acqua consigliata, circa due litri al giorno, ed è un grosso sbaglio, considerata la sua “doppia azione”.

Oltre a depurare l’organismo ed eliminare le tossine, infatti, bere tanto aiuta ad attenuare la sensazione di appetito. Quindi, invece di sgranocchiare un biscotto o di mangiare un ipercalorico snack al cioccolato, tieni sempre a portata di mano una bottiglia d’acqua per non cedere alle tentazioni.

2. Evita le bevande zuccherate. Succhi di frutta, Coca-cola, aranciata ecc ecc sono estremamente calorici e vanno eliminati se ci si vuole sbarazzare della “pancetta”. Prova invece a sostituirli con il the verde: contiene un elevato numero di antiossidanti e nemmeno una caloria.

3. Cura la tua alimentazione. Questo non vuol dire seguire diete da fame o digiunare un giorno sì e uno no, ma seguire un regime che ti dia il giusto apporto di sostanze nutritive senza appesantirti inutilmente.

Bastano poche accortezze per mangiare in modo più equilibrato, sano e meno calorico: evita i carboidrati dopo le sei di sera, le carni grasse, gli affettati e preferisci invece carni bianche, verdura e cereali.

Se all’inizio cambiare abitudini ti sembrerà faticoso, vedrai che, una volta percepiti i benefici di un’alimentazione più equilibrata non vorrai più tornare indietro (soprattutto guardando i tuoi addominali scolpiti).

Non solo addominali

Addominali perfetti in 5 passi4. Allena tutto il tuo corpo. Non puoi pensare di concentrarti esclusivamente sulla muscolatura addominale. Oltre a costruire il muscolo devi impegnarti anche ad eliminare lo strato di adipe che lo copre.

Per bruciare grassi il modo migliore è correre. Se fare jogging ti annoia, puoi sostituire la corsa con una bella nuotata o, all’occorrenza, puoi saltare la corda. È importante però che tutte queste attività vengano svolte in modo regolare, almeno tre volte a settimana.

5. Varia gli esercizi. Eseguire serie infinite di crunch “tradizionali” non è funzionale al tuo obiettivo. Esistono una miriade di esercizi diversi per allenare tutte le zone del tuo addome: addominali alti, bassi e laterali. Crunch inversi, bicicletta, crunch incrociati. A terra, sulla panca, sulla palla… le possibilità sono moltissime, sta a te scegliere a seconda del tempo, dello spazio e delle tue caratteristiche fisiche.

Infine, non avere fretta. Cerca di non “strafare” all’inizio ma di mantenere regolari sia i tempi di allenamento, sia le abitudini alimentari. Con uno stile di vita più attivo e sano gli addominali perfetti che hai sempre voluto diventeranno realtà.

1 Commento

Lascia un commento
  • gianni

    Ciao questo argomento mi interessa molto,si perche questo e’ il mio obiettivo,sono solo allinizio ho cominciato il1-6-2013. Voglio vedere cosa succedera tra 2 mesi seguendo questi principi che ritengo ( ottimi ),grazie per questo articolo, desidero leggere altre strategie al riguardo un saluto forte da gianni, ciao e grazie .!!!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Lascia un commento