Ti interessa il tema dello SPORT? Allora scopri come far esplodere il 90% del potenziale del tuo cervello che ancora non usi » SCOPRILO

addominali a prova di proiettilePer avere addominali scolpiti dopo aver fatto i classici crunch un metodo consiste nel lavorare sul traverso dell’addome, questo aiuta a rendere i propri addominali molto più evidenti.

Facendo questi esercizi è necessario tenere alla larga il mal di schiena, per farlo occorre soprattutto rinforzare bene la parte centrale del busto.

Se non si hanno muscoli stabilizzatori forti diventa tutto molto più complicato, sia per quanto riguarda la definizione e la crescita della massa muscolare sia per prevenire dei guai posturali; scopri questi tre consigli utili per avere addominali da sogno.

Addominali antiproiettile

Per realizzare al meglio questi tipi di esercizi alcuni consigli consistono nel contrarre quadricipiti e glutei subito dopo essersi seduti così da bilanciare meglio peso e sforzo. Fare durare la fase della risalita almeno tre secondi e mentre si solleva il busto immaginare gli addominali che si contraggono. Cambiare dopo ogni discesa la gamba in flessione così da coinvolgere alternativamente sia il lato destro che quello sinistro.

Per rendere più efficace l’allenamento per i propri addominali esistono tanti tipi di esercizi. Un metodo efficace riguarda l’equilibrio. Dopo il normale programma per i propri addominali si può provare ad effettuare qualche seduta con attrezzo simile ad una conchiglia. Ci si siede sopra e mentre si cerca di restare in equilibrio si allenano gli addominali alti. Utile perchè permette di integrare in modo veloce il training per gli addominali evitando al corpo di appesantirsi con grossi carichi.

Non solo crunch

 

non solo allenamento per avere addominali scolpitiFar aderire bene la parte bassa della schiena a questo attrezzo aiuta a non sovraccaricare la colonna vertebrale. la ricerca dell’equilibrio è qualcosa
che si gioca oltre che sui muscoli anche sui sensi. Provare quindi questo esercizio con gli occhi chiusi, dopo un pò, lo renderà più difficile e quindi più efficace.

Prima ancora che il crunch la chiave per il successo dei propri addominali consiste nel ridurre il grasso che si ha attorno alla vita., il numero delle cellule adipose. Un metodo efficace per realizzare questo può essere un allenamento di tipo cardiovascolare e aerobico ad altissima intensità che aiuta a disintegrare i chili in eccesso, oltre ad un’alimentazione che non contempli l’utilizzo di cibi spazzatura, tipo fast food, e di bevande alcoliche, sostituire questi alimenti con cibo fresco e genuino.

Per avere addominali a prova di proiettile occorre quindi, insieme ad un duro e costante allenamento, mangiare alimenti sani ma che diano una buona e sufficiente dose di energia come aumentare il numero di fibre, frutta, verdura, proteine.

0 Commenti

Lascia un commento

    Lascia il tuo commento

    Lascia un commento