Ti interessa il tema dello SPORT? Allora scopri come far esplodere il 90% del potenziale del tuo cervello che ancora non usi » SCOPRILO


Addominai perfetti grazie alla dietaSe si vuole ottenere un ventre piatto scolpito da addominali perfetti, non solo è necessario curare l’allenamento fisico, ma un occhio di riguardo deve essere dato anche al regime alimentare. L’alimentazione è spesso il punto cruciale che, se ottimizzato, aiuta a ottenere risultati migliori. Per questo è fondamentale conoscere le caratteristiche nutrizionali degli alimenti: solo così potrai raggiungere i tuoi obiettivi e ottenere gli addominali perfetti per cui tanto ti impegni in palestra.

Il modo migliore per ottimizzare il tuo allenamento è seguire una dieta che porti a perdere grasso e nutrire i muscoli, senza compromettere però la salute. Per questo è necessario seguire un’alimentazione equilibrata che preveda tutti e tre i principali nutrimenti di base necessari al tuo corpo: carboidrati, proteine e grassi, solo così si potranno avere addominali perfetti.

Non ti interessa avere addominali da campione? Allora scopri come lo sport e i bambini devono camminare di pari passo.

Addominali perfetti e alimentazione corretta

Adottare un programma alimentare rigoroso può essere difficile se fino ad oggi non ti sei mai posto limitazioni in fatto di cibo, ma seguendo questi semplici consigli iniziare può diventare più semplice. Per un Alimentazione per addominali perfettiregime alimentare basato sul lungo periodo è però consigliabile seguire il parere di un esperto nutrizionista o di un dietologo, in grado di stabilire un “percorso” personalizzato.

Il primo step è bere molta acqua. In questo modo si contribuisce ad eliminare tossine e impurità accumulate nel corpo, e a prevenire la ritenzione idrica. Inoltre, bere molto allevia l’appetito, e ti permetterà di  mangiare solo quando necessario, evitando i piccoli spuntini ipercalorici che potrebbero danneggiare il tuo lavoro.

Per quel che riguarda gli alimenti, è bene evitare cibi molto grassi, fritti e troppo zuccherati. Preferire invece alimenti come verdura, frutta, pesce e carni bianche, bilanciandoli tra loro nel corso dei diversi pasti. Abituati inoltre a mangiare molte fibre: migliorano la digestione e contribuiscono a mantenerti sazio a lungo.

Addominali e dieta: questione di metabolismo

 

Altra buona abitudine da inserire nel tuo regime alimentare è la prima colazione. Spesso si salta per mancanza di tempo o di appetito, ma mangiare qualcosa nelle prime ore del mattino è molto importante: saltando la colazione il metabolismo si impigrisce, favorendo l’aumento di peso.

Sempre per ragioni metaboliche, è meglio evitare di consumare i pasti dopo le nove di sera, perché il metabolismo la notte tende a rallentare. Quello che mangerai dopo quest’orario non si tramuterà in energia utile, ma in cuscinetti adiposi.

Questi semplici consigli sono molto utili per imparare a mangiare in modo sano. È pero scontato che senza un allenamento serio e regolare ogni sforzo risulterà vago. Solo con impegno, determinazione e costanza riuscirai a ottenere degli addominali perfetti.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento