Ti interessa il tema dello SPORT? Allora scopri come far esplodere il 90% del potenziale del tuo cervello che ancora non usi » SCOPRILO

come scolpire gli addominali ecco tre eserciziGli addominali scolpiti sono praticamente un lascia passare quando si tratta di seduzione nei confronti delle donne, ed infatti la stragrande maggiornaza dei ragazzi vorrebbe averli per sfoggiare nei mesi estivi quella che comunemente viene chaimata la tartaruga.

Ma come si può fare per avere addominali scolpiti? Due cose fondamentali per ottenere quiesto risultato, la prima sono gli esercizi eseguibili anche da casa (ottieni la tartaruga con gli addominali a casa), e la seconda è l’alimentazione; prima di parlare del primo aspetto in questione, che è l’argomento che tratteremo in modo dettagliato, è doveroso fare una precisazione riguardo al secondo aspetto, il regime alimentare.

Infatti pensare di ottenere addominali scolpiti senza fare nessun sacrificio a tavola e cioè continuando a mangiare tutto ciò che si vuole, è solo utopia; la realtà è che certamente dovremo mettere mano anche alle nostre abitudini alimentari se non vogliamo vedere vanificati tutti gli sforzi fatti in palestra o a casa.

Detto questo iniziamo col vedere quale tipo di attività fisica è adeguata per il raggiungimento del nostro obbiettivo. In primo luogo è necessario dire che oltre i tre esercizi fisici che andremo a consigliare, ne va fatto anche uno mentale, che consiste nel trovare la giusta motivazione che ci porterà ad essere costanti nell’attività e senza la quale è praticamente impossibile avere addominali scolpiti.

Addominali scolpiti: ecco i tre esercizi che hai sempre cercato

Ora veniamo invece ai tre esercizi migliori per gli addominali che elencheremo nell’ordine in cui devono essere eseguiti e con il rispettivo numero di serie e ripetizioni con tanto di recupero tra una serie e l’altra.

Il primo e senza dubbio il più conosciuto è il crunch su panca piana, si tratta di sdraiarsi sulla schiena infilando le gambe negli appositi sostegni e tirare su il busto concentrandosi sulla parte da lavorare, senza piegare il collo e mantenendo lo sguardo fisso avanti; (3 serie da 15 ripetizioni con un recupero di 90 secondi).

Il secondo esercizio, anche questo molto conosciuto, è le “alzate gambe”; si tratta di sdraiarsi sulla schiena su un tappetino in terra o su una panca tenendosi con le mani ancorate ad un supporto e alzando ed abbassando le gambe facendo si che il fulcro del movimento sia localizzato all’altezza del bacino e tenendo immobili le ginocchia; (3 serie da 15 con 90 secondi di recupero).

Crunch al cavo per avere addominali scolpiti

 

crunch cavo per addominali scolpitiOra con il terzo esercizio viene il bello, infatti i primi due possiamo dire che hanno funzionato come riscaldamento della parte, ma ora il gioco si fa duro e i vostri addominali saranno veramente scolpiti; si tratta del crunch al cavo, un esercizio che difficilmente vi verrà spiegato in palestra sopratutto se siete dei neofiti, per il semplice motivo che è di “difficile” esecuzione e che richiede l’applicazione di pesi aggiuntivi a quelli del vostro corpo.

Si tratta di attacare una fune al pulley (come illustrato nell’immagine sulla sinistra), inginocchiarsi davanti all’attrezzo prendendo tra le mani detta fune, piegarsi su e giù facendo in modo che il fulcro del movimento sia localizzato all’altezza della zona lombare, e tenendo fermi gomiti, spalle e ginocchia.

Effettivamente si tratta di un esercizio di difficoltà intermedia, pertanto è consigliabile visualizzare dei video tutorial (su youtube ce ne sono quanti ne volete) per capire sul serio come va eseguito, onde evitare infortuni.

Per quanto riguarda il numero di serie e ripetizioni la cosa ottimale è trattare gli addominali come qualsiasi altro gruppo muscolare, quindi prima di definire tale gruppo (cioè eliminare grasso e acqua), è necessario aumentare la sua grandezza; per fare questo 5 serie da 12 ripetizioni con il massimo carico possibile (senza per questo sacrificare la tecnica di esecuzione) e recuperando 120 secondi tra una e l’altra è la cosa ottimale.

Volevate addominali scolpiti, seguite i consigli sopra e li avrete in non più di 8 settimane, garantito!

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento