nuovo anno

Il 2011 sta per finire ed il nuovo anno sta per cominciare. Quest’anno non ho proposto l’articolo di Natale perchè ho pubblicato una cartolina piuttosto prolissa sul mio sito, qui desidero, invece, farti i miei migliori auguri per il nuovo anno.

Non passare la serata del 31 a fare propositi che non manterrai, i buoni propositi non esistono; ciò che rende sono il pensiero e l’azione immediata o immediatamente discendente dallo stesso. Le creazioni e le realizzazioni avvengono tutto l’anno e non necessitano di essere pensate in un solo giorno. Quindi non dire che ti metterai a dieta subito dopo le feste, la dieta è uno stile alimentare e se a Natale e capodanno mangi un pò di più o ti alimenti con “schifezze” non ti preoccupare. E’ ciò che mangi ma soprattutto come lo mangi e come lo pensi per il resto dell’anno che creano il tuo corpo.

Lo stesso discorso vale per ogni altro proposito.

Il 2012 nasce con difficoltà perché molti lo hanno già definito ostico. Insomma già i Maya hanno iniziato a rompere le scatole un bel pò di anni fa con le loro predizioni. No, non è vero: siamo noi che le interpretiamo male. E’ ovvio che tutto si trasforma e che non si può rimanere fermi per cui continueremo a subire trasformazioni: noi, il mondo, l’universo… ma è normale. Anche nell’anno 1000 doveva finire il mondo eppure eccoci qua. Cosa ne penso? Beh … parliamone fra un paio d’anni.

Ma non basta: ci si sono messi in mezzo anche le borse (non quelle per andare a fare la spesa ma quelle finanziarie), l’europa, le tasse…. ma chi ha inventato le borse come Wall Street? L’uomo delle caverne conosceva forse tali entità? I dinosauri giocavano con BOT e CCT? Noi uomini moderni abbiamo inventato le borse, le tasse, … e adesso facciamo anche in modo che ci creino dei problemi …. non siamo un poco masochisti????

Comunque, come sostengo nel mio ebook, i problemi si risolvono e, celate nei loro meandri, ci sono sempre delle buone opportunità. Quindi… pensiamo un pò meno ma facciamolo meglio, ossia abituiamo i nostri pensieri ad essere più positivi e se tutti pensiamo meglio allora il mondo non potrà essere che migliore.

Rilassati, goditi il capodanno e … Buon 2012 !!!!

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento