le pagine di un diarioHo deciso di rendere pubblico su questo blog il diario della mia evoluzione fisica. Esattamente il 1 aprile 2010 ho formato l’Happy Doc Team, una task force di medici ( 2 neurologi, un dottore in scienze motorie, 1 dietologo ed un medico generico) che avranno il compito di documentare i miei progressi. Perché io ho dichiarato che nell’arco di tre anni mi sarò completamente ristabilito.

Per farlo ho iniziato a svolgere un ruolo attivo e responsabile nel mio benessere fisico e a documentarlo giorno per giorno in un diario, con le note dei progressi (ma anche con gli stop che mi si presentano) “Diario di un Miracolo Annunciato”.

Hanno realizzato una pagina su face book “La Speciale Storia di Costantino” che viene aggiornata periodicamente con i video e i referti delle visite mediche. Sono sicuro che la maggior parte dell’impegno sarà mia, ma voglio condividere con te Successi e Fallimenti!!

Voglio essere un esempio pratico di tenacia e forza per te, niente di meglio che condividere le mie esperienze.

12 Maggio 2010

Mi alzo molto presto, alle 5 e mezza di mattino. Come da abitudine da un mese, mi lavo la faccia e la bocca. Mentre mi riscaldo la mia tazza di acqua speciale faccio un po’ di esercizi per i muscoli oculari.

Esco dopo un po’ nel giardino di mia nonna e respiro a pieni polmoni, mi godo il fantastico ambiente che il mattino mi offre in campagna, i colori e i suoni del risveglio!

Faccio la meditazione I Suoni degli Organidel mio amico Marco, senza lettore MP3, ormai ho metabolizzato il metodo (tempo 30”).

Eseguo la “Routine del Leone” una serie di esercizi per il risveglio delle articolazioni che il mio riabilitatore Lello fa praticare prima di un suo allenamento (tempo 10”).

Poi 5 minuti di respirazione profonda seduto sul letto e mi sento pronto per affrontare una nuova meravigliosa giornata.

Ripeto durante tutta la giornata “io sono energia, potenza, forza”

Nel pomeriggio pratico 30 minuti di “Meditazione Guidata” di Italo Cillo.

Mi sento carico per la palestra, dove eseguo 3 giri del circuito (programma di Lello per il mese di Maggio).

Studio un po’ prima di andare a letto dall’audio “Scrivere per Persuadere” sempre di Italo Cillo, lezioni fondamentali del mio corso di Infomarketing “Cerchia Ristretta”che stò frequentando e alle 10 prima di infilarmi nel letto, compilo il mio diario.

Linda, la mia neurologa, mi ha detto di raccontare la mia giornata con un colore:

“Oggi è stata una giornata Giallo Canarino” :)

prima di addormentarmi mi ripeto “io cammino straordinariamente bene!”

5 Commenti

Lascia un commento
  • Marco

    Caro Costantino,
    con tutto il rispetto per il tuo impegno, mi sembra una giornata in costante affanno e attaccamento verso l’obiettivo miglioramento. Dove sono i divertimenti, gli amici, lo svago e la leggerezza?..la vita deve essere la cura, non curarti per vivere meglio.
    Poi se mi permettete,a questo punto chiunque prova a fare qualcosa per migliorare diventa un coach? allora la legge di attrazione funziona per chi fa di questo obiettivo un progetto di lavoro! per favore non fate di tutto questo una catena di S.Antonio, dai fallo anche tu che diventi ricco.
    Un coach è un’altra cosa, credo
    Un saluto

    Rispondi
    • costantino

      Caro Marco ti ringrazio per avermi mostrato anche il tuo punto di vista! Ti rispondo con ordine:

      Ti do ragione e ti comprendo, ho orientato troppo questo post verso il raggiungimento di un obiettivo a tutti i costi e lo ho fatto per una ragione in particolare: “l’energia va dove va l’attenzione” ed io non posso avere troppi pensieri per la testa. Il mio problema è alquanto particolare; conosco malati di sclerosi che ad un minimo aggravamento si buttano giù ed è difficile riprendersi quando vedi tutto attorno a te precipitare.“Prova a costruire un castello di carte mentre tira il vento!”.

      Io sono il primo a dire “Non prendetevi troppo sul serio, fate sempre vivere il bambino che è in voi” e ti assicuro che mi piace stare con i buoni amici e divertirmi. Ma pensi che il coach di un grande campione, per motivarlo, stia lì a dirgli “sai però ricordati che devi anche uscire ogni tanto con gli amici”. J

      Un coach è una persona che deve trasferire qualcosa alle persone che assiste; “gli altri sono la cosa più importante che abbiamo, curali e curerai te stesso”. Io non so se sono degno di questo nome, ma ti assicuro che tante persone, che ho incrociato nella mia breve vita, mi hanno ringraziato!

      Leggi la mia mission sul blog: “Il sorriso non ha prezzo“. Ognuno di noi ha già dentro di sé il sorriso e il mio compito di Happy Coach è quello di fornire dei buoni metodi per rispolverarlo e per ritrovare la serenità del bambino che è in noi.

      Per questo motivo ho deciso che tutti i prodotti, tutti i servizi, che io personalmente posso offrire saranno totalmente gratuiti; cercherò di dare sempre più valore a queste pagine e a tutto il mio lavoro senza mai nessuna spesa da parte tua per il mio operato.

      Puoi anche provare le mie “Gocce di Felicità” e se non ti sentirai soddisfatto POSSO SEMPRE RESTITUIRTI I SOLDI. :)

      Per ultimo ti posso assicurare, che a fine giornata, non mi sento affatto stanco per aver regalato qualche sorriso! E tu hai provato a sorridere un po’ di più?

      Grazie ancora Marco, perché con la tua giustissima critica mi hai permesso di guardare le cose da un’altra prospettiva e valutare quello che sto facendo: lo spacciatore di felicità!

      “Il Coach è quella persona che ti dice la cosa giusta al momento giusto e ti spinge a farla. Antony Robbins”

  • marco ferraro

    E Bravo Costantino, l’impegno e la costanza sono fondamentali, Bravo!

    Rispondi
  • marina

    Sai una cosa Kosta? Che la tua giornata è più viva e consapevole di quella di tante persone che vivono per inerzia, senza entusiasmo, pensando che tutto è dovuto…Invece tutti dovremmo accorgerci di quanto valga la pena vivere, soprattutto quando si sta bene in salute! Dai, sono sicuro che il miracolo avverrà,’ anzi è gia avvenuto perchè si vede che stai lottando con tutto te stesso…E la tua è una grande lezione per tutti noi! Continua così.. Un abbraccio da Marina

    Rispondi
    • costantino

      Grazie Marina, le tue parole sono da incoraggiamento ad andare avanti così! Meravigliosa Vita!

Lascia il tuo commento

Lascia un commento