Oggi rispondo all’email di Rafael, un ragazzo giovanissimo che mi pone una domanda sul “vestirsi bene, riflettendo la propria personalità”.


Vestirsi bene, riflettendo la propria personalità

Buongiorno sig. Fornei

Mi chiamo Rafael, ho 19 anni e vivo a Torino.

Ho letto il Suo articolo “sapersi vestire bene per creare immagine e autostima” e sono rimasto piacevolmente colpito dalla frase Sono l’esempio vivente di come si possa essere eleganti e ben vestiti senza spendere capitali. “

E per cui volevo chiederle dei piccoli consigli su come vestirsi bene riflettendo anche la propria personalità.

Inoltre leggendo il suo articolo mi sono ricordato le parole di un altro scrittore Antoine de SaintExupéry che nel suo “Il Piccolo Principe” scrive:

“L’essentiel est invisibili pour les yeux

E da qui un altra domanda: secondo lei è possibile esprimere o mostrare anche solo parte della nostra” Essenza ” attraverso i nostri vestiti?

Perchè altrimenti il vestirsi bene finirebbe con l’essere semplicemente un puro strumento per commercializzare il nostro corpo.

I miei ossequi a Lei e alla sua famiglia
Rafael

Ma certo che puoi imparare a vestire bene, riflettendo la tua personalità

Caro Rafael,
per prima cosa i miei complimenti, da come scrivi, dimostri di essere molto più maturo di tanti tuoi coetanei.

Ti ringrazio per i complimenti, fanno sempre piacere riceverli.

Sì, ti confermo: sono l’esempio vivente di come si possa essere eleganti e ben vestiti senza spendere un capitale.

Per molti anni ho avuto problemi di natura economica e mi sono dovuto “arrangiare” con quello che avevo.

Ti confermo quindi, che per essere ben vestiti non necessariamente dobbiamo essere alla moda.

Serve un’altra cosa: il buon gusto, unito alla capacità di abbinare le cose (abiti, scarpe, cinture, cravatte, camice, ecc.)!

Ma veniamo alla tua prima domanda: come posso vestirmi bene riflettendo la mia personalità?

Come ti ho già detto, puoi imparare a vestir bene senza per forza essere alla moda. La tua personalità, ragazzo mio, è fondamentale: segui il tuo istinto… cosa ti dice?

Il vestirsi bene è un gioco dettato dagli abbinamenti e dai colori giusti. Non necessariamente, per essere vestito bene, devi dunque essere alla moda.

Devi sentirti “addosso” gli abiti e i vestiti che indossi. Devi sentirti a Tuo Agio.

Il problema è sempre uno: avere coraggio a indossare abiti e vestiti in linea con la propria personalità.

Smetti di aver paura e comicia a vestirti così come “senti” di voler essere. Comincia subito, senza porti grandi problemi.

Quello che è importante, lo ribadisco, è che tu impari ad abbinare abiti, colori e accessori.

E stai tranquillo, sei ancora molto giovane, e la tua personalità, subirà (come è logico che sia) un’evoluzione negli anni a venire.

Più crescerai, più imparerai a valorizzare la tua personalità.

Alla tua seconda domanda, se sia possibile mostrare la nostra “essenza” attraverso il vestirsi, rispondo semplicemente con un SI!

Non soltanto è possibile, ma credo che sia anche auspicabile.

Il segreto del sapersi vestire bene è proprio questo: pur indossando simboli e abiti uguali per tutti, saperli abbinare con gusto, distinguendosi dal branco.

Ricorda: non è l’abito che indossi che fa di te una persona distinta e vestita bene, ma come INDOSSI quell’abito.

Nell’indossare un abito, c’è essenza di personalità.

Nel abbinare dei colori, c’è essenza di personalità.

Nel scegliere e abbinare certi accessori, c’è essenza di personalità.

Non avere mai timore di “mostrare” la tua personalità. Il problema sarebbe inverso, non averne una.

Fidati da chi è sempre andato “contro” la moda e vestito secondo la propria personalità.

Spero di esserti stato utile e dato che abiti a Torino, vorrei informarti che sabato 27 marzo sono a Cameri, in provincia di Novara, ad una conferenza di presentazione del mio ultimo libro: Cosa vogliono le donne?

Ti aspetto.

Un abbraccio e se lo desideri, lasciami un commento al post

Giancarlo Fornei
Formatore Motivazionale & Mental Coach
“Il Coach delle Donne”

Sono autore di : Penso Positivo, Donne In Crisi, Cosa vogliono le donne? – che trovi nella home page del mio sito

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento