Come sai io ti ho invitato più volte ad essere ottimista.

Certo, l’ottimismo non basta ma è un buon coadiuvante verso il successo.

La prima cosa da sapere assolutamente è che l’ottimismo ti rende più attivo/a e disposto/a ad impegnarti per trasformare in realtà quello che desideri.

L’ottimismo però ti rende anche più carismatico ed attraente e come una calamita attrae a te sia le persone positive che si riconoscono in quello che sei sia quelle meno positive che trovano forza e serenità nel tuo comportamento e nelle tue convinzioni.

Credimi, ma credimi per davvero, l’ottimismo è più potente di un filtro d’amore o di un corso di persuasione.

Essere positivi ed ottimisti poi significa anche essere maggiormente sicuri di sé e credere nei propri mezzi.

Siccome sei padrone del tuo presente sei padrone anche del tuo umore e delle tue reazioni emotive.

È impossibile cambiare il passato ma se ancora oggi non riesci a raggiugere i tuoi obiettivi è perché non ti sforzi abbastanza per rimettere in discussioni i tuoi pensieri e le tue credenze.

Puoi iniziare adesso.

Come puoi iniziare adesso a sorridere, quindi sei sempre tu che puoi scegliere a cosa credere e a chi credere.

Vuoi credere a chi ti butta giù, che devi cambiare, che non vai bene così fingendosi razionale e misurato o preferisci credere a chi come me ti dice che vai bene così e che è giunta l’ora di sorridere?

La scelta è tua.

E ricorda, io Credo in Te e sono Contagioso.

A dopo,

A presto,

Sinceramente,

Marco.

0 Commenti

Lascia un commento

    Lascia il tuo commento

    Lascia un commento