Questo è il terzo articolo sulla mente quantica. Il numero tre è da sempre considerato un numero magico e nel titolo si legge: Mente quantica – crescita, non crescita e decrescita. Perché un articolo con questo titolo? Molti autori propugnano le teorie quantistiche come un mezzo per raggiungere ogni cosa si desideri. Nessuno tuttavia, parla del prezzo quantico da pagare. La mente quantica, entrando in sintonia con il mondo delle possibilità, ha un potere enorme e questo tutti lo sanno. Proprio per questo si chiede, tramite la mente quantica e l’utilizzo la legge dell’attrazione, sempre di più. La legge dell’attrazione e la mente quantica sono divenuti, nell’immaginario collettivo, ormai la lampada e il genio in grado di soddisfare ogni desiderio. Partiamo, per questo, a parlare della non crescita.

Non crescita: “so che esiste la legge di attrazione e che la mente può realizzare tanto, anzi, molto. Purtroppo a me non è dato di applicare questa legge. Non posso.” Ecco un esempio di non crescita. Il fatto reale è che la mente quantica e la legge di attrazione, agiscono proprio per realizzare l’impossibilità a cambiare. Per cui chi pensa come sopra applica al 100% la legge e la mente quantica a suo discapito. Non è un peccato tutto questo?

Crescita: “conosco la legge dell’attrazione e il potere della mia mente quantica. Posso quindi chiedere e realizzare tutto. Ogni cosa.” Ecco la verità. Ebbene è vero si può. Posso accrescere il conto in banca. Accrescere il potere e il carisma. Accrescere il tenore vita. Accrescere ciò che si possiede. Tutto. Ma dove è la fine? Quando si avrà il coraggio di dire basta? Quando per aver avuto tanto ci si rende conto che per mantenere tali ricchezze abbiamo venduto il tempo migliore per goderne? Per condividere parte del tempo con chi si ama? Mantenere tutto questa crescita e gestire tutta questa crescita che prezzo ha in termini di impegno, di coinvolgimento, di fatica? Ecco che nella fase crescita è necessario sapere esattamente cosa si vuole. E soprattutto, sapere quando fermarsi.

Decrescita: è la VERA APPLICAZIONE DELLA LEGGE DELL’ATTRAZIONE ed un UTILIZZO REALE E CONSAPEVOLE della MENTE QUANTICA. Perchè? La vita che si vive è la dimostrazione che la legge funziona. La legge stessa è il metro attraverso il quale è possibile stabilire quanto siamo interessati a qualcosa oppure no. E’ la chiarificazione cosciente, se si valuta la propria vita, di ciò che si muove dentro di noi. Abbiamo attirato proprio la vita che viviamo. Nè di più, nè di meno. Decrescere è non solo leggere la propria vita ma riconoscre cosa si ha nel cuore e scoprire la possibilità di essere altro attirando a sè:

maggiore discernimento

maggiore consapevolezza

maggiore chiarezza del senso della porpia vita

maggiore comprensione di quale è il proprio compito nella vita

maggiore liberazione di ciò che è stato relegato per anni ma che ci appartiene per diritto divino

questo è il senso delle richieste nella fase decrescita. “Dove è il tuo occhio lì è anche il tuo cuore” ha detto Gesù il Cristo. Ognuno è attirato da ciò che ha nel cuore. Decrescere equivale a purificare il cuore, a scacciare i pensieri sabotanti, a essere se stessi su serio. Se la parola chiave della non crescita è : paura; se la parola chiave della crescita è: mancanza; la parola chiave della decrescita è: Liberazione dell‘Amore in se stessi e per l’umanità. La fisica quantistica afferma: l’osservatore modifa l’osservato. Bene. Liberando l’Amore in se stessi (osservatore) si modifica la qualità del come si osserva il mondo e facendolo si modifica l’osservato ( il mondo) aiutando l’umanità a fare altrettanto. Conoscete richiesta migliore? Quando si è in sintonia si è SANI. Quando si è in sintonia si è SERENI. Quando si è in sintonia NESSUNO E’ POVERO. Quando si è in sintonia la paura e la mancanza svaniscono. Non è bello tutto questo?

Buona vita a tutti.

Sergio Audasso

Neurocounselor e Mental Coach del senso della vita.

3 Commenti

Lascia un commento
  • Michele

    Potrebbe essere una soluzione interessante

    Rispondi
  • Michele

    Interessante

    Rispondi
  • Richi

    Interessante….Grazie :)

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Lascia un commento