pauraLa paura è una di quelle emozioni che può sembrare veramente difficile da combattere e da superare. Ma per combatterla devi capirne la causa e perchè ti provoca determinate emozioni che a volte ti bloccano.

Nel mondo in cui viviamo ci arrivano molti stimoli sia uditivi, sia visivi, sia emozionali. Molti di questi arrivano al nostro inconscio senza che neanche ce ne accorgiamo e creano in noi dei condizionamenti che ci fanno reagire in certi modi in base alle nostre convinzioni. Il mio consiglio è quindi selezionare bene questi stimoli.

Un’esempio lampante è la crisi mondiale e che c’è stata in questi ultimi anni e di come la stanno pompando i media. Queste notizie non fanno altro che generare paura, insicurezza e sensazioni di scarsità che ci mettono in competizione fra di noi, cercando di sopraffarci uno con l’altro per la paura di perdere il proprio posto di lavoro, la propria posizione sociale etc.

Ma questo bombardamento mediatico secondo me ha uno scopo principale: quello di farci perdere la consapevolezza del nostro potere personale e della capacità che tutti abbiamo te compreso di creare la vita come tu la vuoi. Esiste un detto che fa così: DIVIDE ET IMPERA, ti ricorda qualcosa?

Bene, quando cominci a riappropriarti del tuo potere personale e cominci a ad avere la consapevolezza che sei tu a plasmare la tua vita, ti accorgi che tutto il resto è superfluo… il giudizio degli altri è superfluo, quello che succede nel mondo è superfluo. Perchè?  Perchè tu con il tuo contributo puoi migliorare la vita degli altri.

Quando smetterai di avere paura di dare il meglio di te ed essere te stesso e comincerai a brillare di luce propria come una stella, tanta gente seguirà il tuo esempio e migliorerà la vita delle persone della sua cerchia di amici e parenti, che di conseguenza faranno lo stesso.

Non aver paura quindi di brillare, di essere te stesso, ma dai il meglio di te sii leader di te stesso e tutto cambierà intorno a te.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento