Oggi è il primo giorno del 2011, particolarmente adatto per fare una promessa.

Sono convinto che se le persone ricercassero il dialogo, la comunicazione, potrebbero migliorare la propria e l’altrui vita.

E il dialogo, parte sempre dalla capacità, di qualcuno di ascoltare qualcun’altro.

Allora facciamoci, tutti, questa promessa: “Prometto di ascoltare di più gli altri”.

Perché ascoltare di più?

Ma è semplice, perché abbiamo due orecchie ed una sola bocca, un motivo deve pur esserci.

Inoltre, alle persone piace molto di più parlare di se stessi, delle proprie cose, dei propri ricordi…

pertanto, fate Voi lo sforzo verso gli altri: imparate ad ascoltarli di più!

Che il 2011 Vi regali tutti i desideri che avete nel profondo del Vostro cuore e, soprattutto, una maggior pazienza e capacità di ascoltare gli altri.

Giancarlo Fornei

4 Commenti

Lascia un commento
  • giancarlo fornei

    Caro “Mindcheats”, concordo pienamente con te…

    Questo aspetto non sarà mai sottolineato abbastanza!

    Ecco perchè mi aspetto che venga diffuso ai 4 venti da più persone possibili.

    Un abbraccio e grazie per il commento

    Rispondi
  • giancarlo fornei

    Ciao “Public Promises”, fatto!

    Mi sono registrato ed inserito la promessa anche sul Vostro sito. Adesso attendo di sapere se verrà accettata…

    un abbraccio

    Rispondi
  • Mindcheats

    Direi che questo aspetto non può mai essere sottolineato abbastanza! La maggior parte delle persone non ascolta, si limita ad aspettare il proprio turno per parlare, e questo non fa assolutamente bene alla comunicazione e al suo miglioramento. Ascoltare è importante, e anche senza buttare sul tavolo PNL varia, prestare un po’ di attenzione all’interlocutore dà sempre ottimi risultati.

    Rispondi
  • Public Promises

    Ciao.
    Perchè non pubblichi questa tua promessa anche sun nostro sito?
    A presto.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Lascia un commento