Ti è mai capitato di prenderti una piccola o grande arrabbiatura con tuo figlio/a?

Magari perchè ha fatto o detto qualcosa che non ti piaceva o che non avrebbe dovuto.

E ancora poi è capitato di ripensarci a mente fredda e accorgerti che forse hai esagerato.

La verità è che uno dei più grandi motivi di conflitto fra genitori e figli non è il loro comportamento bensì le aspettative dei genitori su come dovrebbero comportarsi.

Forse perchè dimenticano che i loro figli non sono figli loro.

I VOSTRI FIGLI NON SONO FIGLI VOSTRI

I figli

E una donna che reggeva un bambino al seno disse: parlaci dei Figli.

E lui rispose:

I vostri figli non sono figli vostri. Sono figli e figlie della sete che la vita ha di sé stessa.

Essi vengono attraverso di voi, ma non da voi, e benché vivano con voi non vi appartengono.

Potete donare loro amore ma non i vostri pensieri:
essi hanno i loro pensieri.

Potete offrire rifugio ai loro corpi ma non alle loro anime:
esse abitano la casa del domani, che non vi sarà concesso visitare neppure in sogno.

Potete tentare di essere simili a loro, ma non farli simili a voi: la vita procede e non s’attarda sul passato.

Voi site gli archi da cui i figli, come frecce vive, sono scoccate in avanti. L’Arciere vede il bersaglio sul sentiero dell’infinito, e vi tende con forza affinché le sue frecce vadano rapide e lontane.

Affidatevi con gioia alla mano dell’Arciere;
poiché come ama il volo della freccia così ama la fermezza dell’arco.

Kahalil Gibran

 
Kahalil Gibran – da Il Profeta 


LA DOMANDA CHIAVE DI OGNI BUON GENITORE

I nostri figli hanno i loro sogni: il ruolo di ogni buon genitore è quello di accompagnarli verso la realizzazione dei loro sogninon dei nostri e delle nostre aspettative.

La domanda chiave di ogni buon genitore dovrebbe essere: sono all’altezza dei suoi sogni?

1 Commento

Lascia un commento
  • tatiana

    NON PREOCCUPIAMOCI DEL MONDO CHE LASCIAMO AI NOSTRI FIGLI, MA DEGLI UOMINI E LE DONNE CHE LASCEREMO AL MONDO…………rifletto,rifletto e rifletto…….e sono d’accordo, ma ci aggiungerei anche che i bambini sanno mostrarci i nostri difetti semplicemente imitandoci. Vedere come bene apprendono da noi anche gli aspetti negativi suscita Rabbia, a volte sproporzionata…..e così ti fermi, ti metti in discussione e di fronte alla loro assoluta verità….abbassi i toni della voce, li ascolti con maggiore attenzione e senza rendertene conto SONO LORO CHE INSEGNANOf A TE AD ESSERE UN ESSERE UMANO MIGLIORE, A GUARDARE IL BENE E IL MALE CON I LORO OCCHI, A PROVARE LE LORO FRUSTRAZIONI………essere Genitore, un’esperienza unica ogni volta e incomparabile…….tremendamente faticoso e provante come individuo………….ma niente, niente, niente e assolutamente nessuno sanno darti la stessa soddisfazione e lo stessa gioia che ti danno loro onorandoti di fargli da guida

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Lascia un commento