Spesso avrai letto articoli sulla motivazione, sull’autostima e sul benessere. Sono tutti utili e in un certo senso ognuna di queste caratteristiche è complementare all’altra.

È come una matrioska, ognuna di queste abilità è racchiusa dentro ad un’altra. Penso che l’autostima sia la base di ogni successo. Ho dedicato gran parte del mio lavoro a questo argomento perché una persona che si piace riesce a resistere ad ogni intemperia e a superare ogni prova.

Devi innanzitutto sapere che l’autostima non corrisponde alla fiducia in se stessi. Quella si chiama autoefficacia. L’autostima è la capacità di accettarsi integralmente con pregi e difetti. Essere amici di noi stessi.

Prova ad immaginare di avere un amico del cuore al quale vuoi davvero un gran bene. Sicuramente non lo giudicheresti per i suoi errori né tantomeno lo condanneresti per i suoi comportamenti. Non ti importerebbe del suo aspetto fisico o dei suoi difetti caratteriali ma lo accetteresti per quello che è. Ora prova ad immaginare di essere il tuo migliore amico e di apprezzarti totalmente senza alcun giudizio di valore.

Il titolo è abbastanza provocatorio, a me piace provocare reazioni, eppure penso esattamente quello che ho affermato. Si suol dire che alcune persone “valgono tanto oro quanto pesano” eppure anche questa è una immagine limitante. In verità tutti noi valiamo molto più di quanto si creda. Nessuna persona può essere valutata globalmente perché ognuno di noi è fatto di contrasti ed assume un aspetto differente in base agli occhi che lo osservano. Ognuno di noi è sconosciuto ai più ed in parte anche a se stesso. Tu sei un corpo, uno spirito, un cuore, delle emozioni ed una testa ma nessuno sarà in grado di valutarti tenendo conto di tutta la tua grandezza.

Per questo, se vuoi veramente trasformare la tua vita devi assolutamente renderti conto che solo iniziando ad apprezzarti indipendentemente dal giudizio altrui sarai in grado di essere libero di essere colui che sei veramente. Quando ti rendi conto che vali molto più oro di quanto pesi e che sei molto più di quello che gli altri pensino.

Rifletti su queste parole sino al punto in cui ti renderai conto di quanto tu sia prezioso/a.

Io la penso così,

Sinceramente,

Marco.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento