Quanto è importante volersi bene?

Come imparare a volersi bene?

Ricevo ogni giorno email con domande come queste ed ogni giorno, rispondo le solite cose…

Volersi bene è fondamentale nella vita e imparare a farlo, si può.

Certo, costa un pò di fatica, ma accidenti se si può imparare a volersi bene.

Eccoti un banale suggerimento che, se messo subito in pratica, saprà esserti di grande aiuto…

Comincia con accettarti per quello che sei.

Molto spesso le persone non si piacciono, vorrebbero essere altre. Con un altro corpo, un’altra faccia, un’altra personalità, ecc.

Purtroppo non è possibile.

Tu sei quella persona, con quei pregi e con quei difetti. Ciò che Ti rende unica/o, sono proprio quelle caratteristiche, quelle tipicità.

Perché vuoi buttarle via?

Se vuoi veramente imparare a volerti bene, comincia ad accettarti per quello che sei.

Dopo che Ti sarai accettata/o per quello che sei, accadrà un miracolo e non soltanto comincerai a volerti maggiormente bene, ma avverranno anche quei tanto sospirati cambiamenti dentro di Te.

Piano piano, mentre imparerai a volerti bene, imparerai ad accettare proprio quei lati che non Ti piacciono.

E se proprio dovessero continuare a non piacerti, troverai comunque la forza di smetterla di lamentarti e di fare qualcosa per cambiarli.

Comincerai ad agire! Agire per cambiare.
Come puoi notare, dunque, il sapersi accettare, porta con sé i semi di molti vantaggi.

Imparare a volersi bene, non soltanto è auspicabile ma è anche possibile.

Comincia subito a farlo.

Comincia ora, senza rimandarlo a domani.

E Tu, ti vuoi bene?

Un abbraccio e lasciami un commento al post

Giancarlo Fornei

12 Commenti

Lascia un commento
  • giancarlo fornei

    cara Tiziana,
    il fatto stesso che ne stai parlando con me significa che sei sulla buona strada…

    esiste un solo modo per cambiare un pensiero negativo o, come lo chiami Tu, alienante… sostituire immediatamente il pensiero negativo che Ti viene in testa con qualcosa di bello, di positivo.

    A tale proposito, Ti consiglio di fare un piccolo elenco di 6/7 cose belle che hai intorno a Te. Butta giù l’elenco quanto prima e rileggilo ogni sera prima di addormentarti.

    Inoltre, ogni volta che “sbuca” tra i Tuoi pensieri qualcosa di brutto, prendi l’elenco e sostituisci quel pensiero con una delle cose belle contenute nel Tuo elenco…

    fallo con costanza, fallo con perseveranza, fallo da subito…

    un abbraccio

    Rispondi
  • Tiziana

    ciao Giancarlo, in questo periodo io faccio ancora parte di quelle persone che guardano troppo gli altri e non si rendono conto di quanto sia importante la propria persona. Ma come si inizia a volersi bene, quali sono le “cose basilari” da iniziare a prendere in considerazione per cambiare i pensieri alienanti? grazie

    Rispondi
  • giancarlo fornei

    Cara Cinzia,
    benvenuta tra le persone che si amano… e grazie per il bacio!

    un grande abbraccio

    Rispondi
  • giancarlo fornei

    Cara Luana,
    lieto che Tu concorda con me ed abbia dentro di te la forza per farlo…

    purtroppo, non tutti ci credono e sono così sicuri di se stessi.

    Saresti così gentile di dar loro un pò della Tua forza?

    un grande abbraccio

    Rispondi
  • cinzia

    sono felicissima di aver conoscito te amico delle donne perché anche io voglio fa parte di coloro che si amano un bacio a tutti!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi
  • Luana

    Concordo pienamente Giancarlo e non è difficile farlo basta solo crederci ed essere sicuri di se stessi.
    Ciao

    Rispondi
  • giancarlo fornei

    Caro Claudio,
    il tuo nome e cognome non mi sono nuovi, ho la sensazione che tu sia iscritto nella mia mailing list o mi sia amico su Facebook…

    Mi auguro che Tu abbia definitivamente smesso di odiarti ed abbia cominciato ad apprezzarti maggiormente…

    sono certo che hai tantissime qualità, che aspettano solamente di essere valorizzate. Sarebbe un peccato non usare il potenziale che Dio (o l’Universo) Ti ha dato…

    un caro saluto a Te

    Rispondi
  • giancarlo fornei

    Cara Cristina,
    sono felice che tu stia imparando a volerti bene e mi raccomando: continua a volertene sempre!

    Una buona autocritica è importante, un’autocritica troppo forte o invasiva, è deleteria.

    Come al solito dobbiamo imparare ad essere equilibrati.

    Concordo col ringraziarsi spesso, per ogni piccolo fatto in avanti…

    un grande abbraccio

    Rispondi
  • giancarlo fornei

    Caro Gennaro,
    sono veramente lieto che Tu condivida pienamente il mio post…

    Volersi bene, non è solamente fondamentale, ma anche opportuno, e se non abbiamo nessuno intorno a noi che ci possa aiutare, dobbiamo assolutamente farlo da soli…

    è in gioco il bene primario della nostra vita: NOI!.

    un grande abbraccio e grazie per il commento al post

    Rispondi
  • claudio

    Ciao Giancarlo.
    E’ vero.
    Ho passato una vita intera a cercare di cambiare tutto di me stesso, ma solo perchè mi odiavo, non sopportavo nulla di ciò che ero.
    E in realtà gli altri invece mi hanno sempre apprezzato.
    Il problema era solo il mio.

    Quando mi sono accorto che mi stavo lamentando per una cosa inutile, ossia il cambiamento forzato inteso come “sopprimere la propria personalità”, è arrivato il sole all’improvviso.
    Io sono così. Punto e basta.
    Ho le mie qualità, che altri non hanno.
    Sfrutterò sempre di più queste mie qualità, perchè sono quelle che mi caratterizzano.
    E in quel momento, ripetendomi queste parole, ho iniziato davvero a cambiare.

    Un saluto.
    Claudio Papitto.

    Rispondi
  • Cristina

    Si,sto imparando a volermi bene,forse me ne sono sempre voluta ma consapevolmente non da tantissimo tempo.
    E’ vero che bisogna imparare ad accettarsi direi anche di non pretendere troppo da se stessi perchè questo genera una forte autocritica difficilmente gestibile.
    Imparare ad amarsi?Non pretendere troppo da te stesso e ringraziati per ogni piccolo passo fatto……
    al bene di tutti
    Cristina

    Rispondi
  • Gennaro

    Ciao Giancarlo, condivido pienamente il tuo post e credo che sia fondamentale il volersi bene, in particolare per chi non ha avuto la fortuna di aver assimilato questo principio di base fondamentale per mettere a frutto le proprie potenzialità. Infatti non tutti si ritrovano delle persone vicine che riescono a trasmettere il proprio volersi bene, allora proprio in questi casi si fa fatica a ritrovare il valore del volersi bene. D’altra parte credo che a qualsiasi età imparare tale modalità non è difficile. Il sano amore per se stessi credo sia importante per ognuno e attraverso vari modi si può apprendere facilmente.
    Grazie Giancarlo per avermi regalato questa riflessione.
    A Presto
    Gennaro

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Lascia un commento