Disidentificarsi per accelerare il cambiamento

Disidentificarsi significa allontanarsi dall’identità condizionata non utile e che non ci permette di realizzare ciò che desideriamo. Questo non significa allontanarsi da se stessi ma al contrario vuol dire avvicinarsi a ciò che siamo veramente ed eliminare dalla nostra vita tutta quella “zavorra” in più che ci portiamo dietro come un “peso” che frena il cambiamento o il miglioramento sperato.

La disidentificazione è utile per qualsiasi situazione o area della nostra vita nella quale ci consideriamo fermi, come ad un binario morto.

L’immagine di sé, la realizzazione professionale, la forma fisica, la propria capacità nel perseguire gli obbiettivi personali, l’indipendenza finanziaria, le amicizie, le relazioni affettive.

Noi ci percepiamo e ci consideriamo nello stesso modo in cui gli altri ci percepiscono e ci considerano, non perché noi siamo tali ma perché siamo convinti di essere tali.

Nasciamo Principi e diventiamo Rospi: la via della guarigione

                                                                E’ proprio vero: “Nasciamo Principi e la civiltà ci trasforma in rospi.” Nasciamo ricchi e con il tempo diventiamo poveri.  Nasciamo per Vivere, con la V maiuscola, e […]

Trasformazione: elimina i rancori e rinforza la tua energia

\Ogni persona è in grado di trasformarsi positivamente e di riappropriarsi della propria energia anzichè disperderla.
Il principio è semplice:
* La gioia carica il corpo restituendolo alla propria energia vitale e ci riporta al nostro centro.
* La sofferenza crea nel corpo una perdita di energia vitale e ci dissocia dal nostro centro.

Esistono 2 fonti principali che riguardano l’emozione: da una parte c’è l’amore dall’altra parte c’è la paura.
L’amore è la luce, l’ energia vitale, la paura è l’ombra, la mancanza di energia vitale.

Le tue potenzialità, conoscerle per vincere: la via della guarigione.

Devo confessarvi che nella mia lunga esperienza di medico e di oncologo (oltre 30 anni di attività) ho visto tanti, ma veramente tanti,  prima, cadere e, poi, non  avere la forza di alzarsi, solo perchè non erano consapevoli […]